Pebble lancia il Portale Sviluppatori e annuncia l'App Store

Avete presente Pebble, lo smartwatch nato su Kickstarter e diventato in poco tempo il re dei gadget? I suoi creatori hanno appena annunciato il Portale Sviluppatori e hanno promesso l'arrivo di un App Store.

pebbleappstore

Piccoli smartwatch crescono. I creatori di Pebble, il popolare smartwatch nato da uno dei progetti di crowd-funding più finanziati della storia, hanno annunciato poche ore fa l'apertura del Pebble Developer Portal. Un sito che consente agli sviluppatori non soltanto di reperire risorse ma anche di caricare online le proprie app, che poi saranno vendute sul Pebble App Store in arrivo tra qualche mese.

Questo App Store funzionerà né più né meno come l'omologo su iOS o il Play Store di Google, e sarà accessibile direttamente dal proprio telefono Apple o Android:

Quando sarà lanciato a inizio 2014, il Pebble AppStore sarà il primo negozio di applicazioni per dispositivi indossabili della storia; fornirà agli utenti Pebble un luogo in cui cercare, scorrere ed installare le facce e le app dedicate all'orologio Pebble direttamente attraverso un'app per smartphone Android e iOS.

Una scelta molto naturale, quasi fisiologica, dopo che ad aprile la società aveva annunciato il primo SDK per Pebble, aggiornato alla versione 2.0 solo un mese fa con tanto di supporto a Javascript, accelerometri, Data Logging e storage persistente.

Pebble costa 150$ e si acquista esclusivamente dal sito Web ufficiale. L'app per iPhone Pebble Smartwatch, invece, si scarica seguendo questo collegamento ad App Store.

  • shares
  • Mail