Forrester: sale la febbre da iPad negli USA


La ricerca firmata da Forrester non lascia adito a dubbi. La categoria di dispositivi multimediali più popolare e richiesta al momento dai consumatori statunitensi è il tablet, alimentata da Apple e dal suo iPad. La domanda supera infatti quella di pc e netbook, e già si parla di tablet-mania.

A giugno di quest'anno, coloro che intendevano comprare un tablet entro 12 mesi (a prescindere che ne possedessero già uno) ammontavano al 14% degli utenti di personal computer, vale a dire ben 27 milioni di consumatori. Una domanda enorme che supera di diverse volte quella dei pc tradizionali (appena 4%), degli e-reader come Amazon Kindle, dei netbook (solo 8%) e persino dei pc portatili, fermi al 13%. Per di più, la categoria dei tablet è l'unica a crescere, soprattutto in virtù del fatto che solo l'1,9% degli utenti ne possedeva già uno, laddove la crescita zero del segmento netbook suggerisce invece la mera sostituzione del parco macchine esistente.

Degno di nota il fatto che, in quest'ambito e in questa fase di transizione, Apple la fa da padrona. E' ironico in effetti che tra tutti gli intervistati soltanto il 10% fosse a conoscenza di altri tablet al di fuori dell'iPad, e comunque i pochi nomi fatti riguardavano competitor piuttosto marginali come Archos 7 e JooJoo, o addirittura non ancora introdotti sul mercato, come lo Slate di HP. Il fenomeno è ancor più significativo se consideriamo che iPad è uno dei prossimi acquisti per il 45% dei possessori di un computer Dell e per il 39% di quelli che hanno già un pc HP. Curiosamente - e contrariamente alle aspettative - le percentuali scendono vistosamente proprio con gli utenti Apple: 27% sul totale, e le cifre calano ulteriormente se restringiamo il campo di ricerca ai possessori di iPhone (appena il 17%). Ciò in altre parole significa che il 73% degli utenti iPad è mediamente un utente Windows.

E sebbene iPad abbia fatto da apripista e stia conquistando fette invidiabili d'utenza, il mercato potenziale è ancora lungi dall'aver raggiunto tutte le proprie potenzialità:

Anche se iPad è l'unico tablet largamente diffuso sul mercato oggi, i tablet sono entrati nella coscienza dei consumatori in un intervallo di tempo molto breve. C'è un interesse nella categoria che va ben oltre iPad.

Come dire, c'è ancora posto per molti altri competitor. Non appena si saranno dati una mossa anche loro.

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: