Lenovo: Apple perde terreno in Cina

Apple Store Cina

Secondo Liu Chuanzhi, la "mente" di Lenovo (azienda leader nel settore dei PC), Apple sta perdendo grandi opportunità sul mercato Cinese. Chuanzhi, parlando con il Financial Times delle mosse di Apple, ha dichiarato:

Siamo fortunati che Steve Jobs abbia un così brutto carattere e non sia interessato alla Cina. Se Apple impiegasse gli stessi sforzi per i consumatori Cinesi che impieghiamo noi, saremmo in un pasticcio.

Questo commento vuole far riferimento alla crisi finanziaria superata da Lenovo, favorita soprattutto dalla sua posizione dominante in Cina. La compagnia possiede infatti il 30% del mercato cinese, uno dei più rapidi nell'espansione e probabilmente uno dei più grossi.

I prodotti Apple destano l'interesse dei consumatori Cinesi, ma i canali di distribuzione ufficiali degli stessi sono estremamente limitati ad una manciata di store ufficiali e rivenditori autorizzati nelle città principali del Paese, non favorendone una diffusione capillare.

Pensiamo ad esempio che iPhone è diventato legalmente disponibile tramite China Unicom, il secondo operatore mobile per importanza in Cina, ma le vendite sono state molto lente e poco entusiasmanti a causa del costo ben più alto rispetto a quello degli iPhone venduti tramite canali non ufficiali e non autorizzati.

Apple non ha voluto commentare direttamente l'affermazione di Liu Chuanzhim, ma si è limitata a ricordare l'apertura dello store ufficiale di Shanghai e la pianificata apertura di 25 rivenditori al dettaglio previsti in Cina entro la fine del 2010.

Lenovo ha già "lottato" faccia a faccia con iPhone presentando sul mercato Cinese LePhone, un terminale personalizzabile, conveniente e pare molto apprezzato dagli utenti. Il fondatore di Lenovo ha comunque dichiarato, in aggiunta:

Steve Jobs è un genio. È l'eccezione alla mia regola: secondo la mia teoria, un manager deve essere il filo sul quale si infila una perla dopo l'altra. Jobs è esso stesso una grossa perla.

Mi raccomando nella lettura dell'ultima affermazione: non siate maliziosetti e non cambiate le vocali :)

[Foto Flickr]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: