OS X Mavericks, oltre 7% dei Mac in 24 ore ha aggiornato

A distanza di neppure 24 ore dal rilascio di OS X Mavericks, oltre il 7% del traffico Web generato da Mac è passato al nuovo OS. Si prospetta un nuovo record.

gosquared_mavericks_adoption

Ad appena 24 ore dalla release pubblica di OS X Mavericks, una porzione importante dei Mac in circolazione avevano già effettuato l'aggiornamento. Lo possiamo stabilire grazie ai rilevamenti della società di analisi GoSquared; secondo i loro dati, infatti, oltre il 7% del traffico Web generato dai Mac proveniva da macchine passate a Mavericks.

E, se prima del rilascio eravamo attorno allo 0,57%, al momento della stesura di questo post sono stati toccati picchi dell'8,5%. Ovviamente, si tratta di numeri fluttuanti, aggiornati in tempo reale sulla pagina del live tracker, ma il trend è evidente.

L'anno scorso una misurazione analoga -ma eseguita su dati Chitika- in occasione del debutto di Mountain Lion indicava che il traffico proveniente dai Mac aggiornati a OS X 10.8 si attestava sul 3% circa. Questa volta, per merito dell'aggressiva politica di prezzi di Cupertino, siamo a oltre il doppio, e c'è da scommettere che presto gli equilibri cambieranno bruscamente. Il traffico generato da Mountain Lion, infatti, è ancora fisso a circa il 50%.

GoSquared fornisce servizi di analisi in tempo reale per oltre 40.000 siti Web, per un totale di oltre un miliardo di pagine monitorate. Il che rappresenta certamente un campione adeguato per capire quel che sta avvenendo nella base utenza della mela.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: