iOS 7.0.1, iOS 7.0.2 e iOS 7.1 già in fase di test a Cupertino

La versione definitiva iOS 7 non è ancora neppure stata consegnata ufficialmente al grande pubblico, che a Cupertino già si sperimenta le iterazioni successive, cioè iOS 7.0.1, 7.0.2 e 7.1.

ios7

In questi giorni, iOS 7 versa in stato di Golden Master; Apple, in altre parole, ha distribuito agli sviluppatori la candidata al rilascio, la build che quasi certamente si fregerà di finire sui milioni di dispositivi compatibili sparsi per il mondo. E proprio mentre si consumano i preparativi al gran debutto, il lavoro a Cupertino è tutt'altro che concluso: mentre noi parliamo delle piccole novità introdotte col nuovo Sistema Operativo, infatti, la mela sta già conducendo qualche test su iOS 7.0.1, iOS 7.0.2, and iOS 7.1.

Si tratta di una conclusione tratta da 9to5Mac e basata sull'analisi dei dati Web degli ultimi giorni. Ovviamente, e come con tutti i rumors che si rispettino, non esiste alcuna certezza scientifica della cosa, ma il dato è inconfutabile: ci sono dispositivi mobili con IP provenienti da Cupertino e dintorni che si identificano con versioni dell'OS superiori al 7.0; che però, non è ancora neppure ufficialmente disponibile.

Affidandosi al comune buon senso e prendendo a spunto la cronologia degli update Apple, diremmo che iOS 7.0.1 e iOS 7.0.2 contengano semplicemente fix ai bug introdotti in nella versione 7; iOS 7.1, invece, potrebbe portare nuove feature o più probabilmente il supporto a nuovo hardware, e il riferimento ad iPad di quinta generazione e iPad mini Retina è tutt'altro che fuori luogo.

Di sicuro, Apple sta lavorando alacremente alla funzionalità iOS in the Car da lanciare con una qualche release futura, ma sappiamo anche che una grossa fetta di ingegneri alle prese con iOS 7 è stata spostata di peso sullo sviluppo di iOS 8, e che alcune delle feature più importanti di questa Major Release avranno certamente a che fare con le mappe, la mobilità pubblica e soprattutto col co-processore di movimento M7.

iOS 7 debutterà per il grande pubblico tra pochi giorni, esattamente il 18 settembre prossimo. Sarà installato di default su iPhone 5s ed iPhone 5c, in arrivo appena due giorni dopo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: