iPhone 5C fotografati da una dipendente di Pegatron

L'aspetto definitivo del nuovo iPhone 5C svelato da una foto effettuata in uno stabilimento Pegatron

Da anni Apple si affida a Foxconn e Pegatron per l'assemblaggio dei propri dispositivi, prodotti in milioni di esemplari nelle fabbriche cinesi di questi due colossi, che impiegano centinaia di migliaia di dipendenti.

Proprio una dipendente, o forse a questo punto ex-dipendente, di Pegatron avrebbe scattato la foto che vedete qui sopra che mostra una batteria di nuovi iPhone 5C durante la fase finale di test del dispositivo, a quanto pare prima dell'installazione di iOS 7.

La foto è stata pubblicata sul forum cinese Sina Weibo accompagnata da questa frase:


L'iPhone 5C che sarà lanciato per i clienti cinesi a settembre non sembra molto diverso dallo Xiaomi Phone 2, vero?

In effetti lo Xiaomi M2S con le sue scocche colorate ed arrotondate assomiglia molto al nuovo iPhone 5C mostrato in questa foto.

Dopo le numerose immagini delle scocche trapelate in rete, questa foto mostra infatti per la prima volta una serie di iPhone 5C completamente assemblati e funzionanti, dove la scocca bianca è abbinata ad una cornice frontale nera, proprio come negli Xiaomi.

Non è chiaro a questo punto se tutte le varianti di colore dell'iPhone 5C saranno disponibili solo con la cornice frontale nera o anche con la cornice frontale bianca, moltiplicando quindi per due le possibili combinazioni cromatiche.

Quel che è certo è che il nuovo iPhone 5C avrà un prezzo superiore a quello dello Xiaomi M2S, ma non poi così tanto, visto che in Italia lo si può acquistare a circa 360 euro. Voi quale scegliereste?

  • shares
  • Mail