Carl Icahn investe in azioni Apple, il titolo vola in borsa

Carl Icahn mette Apple nel mirino: il magnate ha incontrato Tim Cook e investito un miliardo di dollari.

Un miliardo di dollari sarebbe la cifra che Carl Icahn ha investito in Apple, annunciando l'operazione via Twitter, dove il magnate ha anche parlato di un incontro con il CEO Tim Cook, definendolo una "piacevole conversazione" e anticipando altri meeting tra i due in tempi brevi.

Nel frattempo, il mercato azionario non è stato a guardare: dopo l'annuncio di Carl Icahn, infatti, le azioni Apple hanno messo le ali per salire di oltre 22 punti, raggiungendo un valore di 494$ dopo aver aperto la giornata delle operazioni di scambio a 471,50$.

Anche dal lato Apple, la reazione è stata prevedibilmente positiva, condividendo il parere di Icahn sull'incontro con Cook. Ecco quanto sostenuto dal portavoce della società americana, Steve Dowling:

"Apprezziamo l'interesse e l'investimento di tutti i nostri azionisti. Tim ha avuto una conversazione molto positiva oggi con Mr. Icahn."

Con un patrimonio stimato in 20 miliardi di dollari, l'interesse di Icahn per le aziende tecnologiche non è di certo una novità. Nello scorso mese di luglio, il magnate ha manifestato l'intenzione di comprare Dell, di cui già possiede l'8,9%, mentre in passato ha fatto parte del consiglio d'amministrazione di Yahoo!.

Le politiche aggressive di Icahn non sono neanch'esse una novità: proprio ai tempi di Yahoo!, il suo coinvolgimento nelle trattative con Microsoft causò le ire dell'allora CEO, Jerry Yang.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail