iBooks utilizzerà FairPlay per proteggere gli eBook dalla copia


L'esperienza di Apple nella distribuzione di contenuti digitali non ha eguali ed è facile immaginare che anche per iBooks verrà adottato lo stesso modello di successo dell'iTunes Store.

Il Los Angeles Times tuttavia si interroga su quale potrebbe essere il modello di DRM (Digital Rights Management) scelto da Apple per proteggere dalla copia non autorizzata gli eBook acquistati e scaricati sull'iPad.

Esistono diverse soluzioni per proteggere gli eBook in formato ePub, ad esempio il Content Server 4 di Adobe, ma Apple potrebbe anche creare una soluzione proprietaria adatta allo scopo.

Tuttavia non c'è bisogno di scomodare altre soluzioni, Apple dispone già di un sistema universale di DRM adatto a qualsiasi tipo di file, il FairPlay, utilizzato sull'iTunes Store per distribuire musica e video e sull'App Store per distribuire applicazioni.

Ciò però significa che gli eBook acquistati sull'iBookstore e protetti con FairPlay non potranno essere letti su eBook Reader di altre marche, per contro gli eBook in formato ePub privi di DRM potranno essere tranquillamente letti sull'iPad.

  • shares
  • Mail