Flash: Un bug scoperto 16 mesi fa provoca ancora crash, provare per credere


Nella continua diatriba tra Apple ed Adobe sulla stabilità di Flash si inserisce la testimonianza di Matthew Dempsky un ingegnere informatico che nel settembre del 2008 scoprì un bug che mandava in crash Flash e prontamente lo segnalò ad Adobe.

A distanza di 16 mesi il problema ancora persiste ed affligge qualsiasi versione di Flash rilasciata da quella data, indipendentemente dal browser e dal sistema operativo adottato.

Se volete sperimentare l'effetto che fa assicuratevi che non sia aperto qualcosa di importante nel vostro browser e provate ad andare su questa pagina predisposta da Dempsky.

Non importa che usiate Safari, Chrome o Firefox, Mac OS X, Linux o Windows, in un modo o nell'altro il file Flash contenuto nella pagina manderà in crash il vostro browser, con effetti più o meno indesiderati, si va dal semplice avviso al totale ed immediato crash, nel caso di Firefox.

Se invece state leggendo questo post da iPhone o da iPod Touch non preoccupatevi, aprendo quella pagina non succederà assolutamente niente.

[via tuaw]

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: