iOS 7, controllo di iPhone e iPad coi movimenti della testa

Tra le funzioni di accessibilità disponibili in iOS 7, ce n'è una che consente di controllare iPhone e iPad solo coi movimenti della testa. Ecco in cosa consiste.

ios7-accessibilita

Nell'area "Switch Control" del menu di Accessibilità di iOS 7 Beta 2, quelli di 9to5Mac hanno scovato nuove feature pensate appositamente per gli utenti con problemi fisici e motori. "Switch Control," spiega Apple, "ti permette di usare l'iPhone evidenziando in sequenza gli oggetti su schermo, che è poi possibile attivare con un accessorio adattivo."

Quando queste funzionalità sono attive, l'iPhone trasforma i movimenti del corpo in comandi. Ad esempio, un movimento verso sinistra del capo può essere interpretato come un tocco di attivazione; uno verso destra, invece, può essere abbinato allo scorrimento delle opzioni. Il tutto, in ogni caso, è configurabile a piacimento secondo le proprie esigenze. Il sito scrive:

Abbiamo testato da noi la cosa e abbiamo scoperto che funziona molto bene, anche se è un po' noioso controllare il dispositivo in questo modo poiché comporta lo scorrimento di tutte le opzioni a schermo ogni volta che muovi il capo fino a raggiungere quella che ti serve.
Si può anche riconfigurare il movimento verso destra o verso sinistra delle testa per richiamare il pulsante Home, avviare Siri, aprire Centro Notifiche, aprire l'App Switcher, aumentare o diminuire il volume o anche solo per effettuare semplicemente un tocco.

Il nuovo sistema è ancora in Beta, ma sembra funzionare sufficientemente bene per potercela fare nella release finale, attesa per l'autunno. In ogni caso, occorre prestare attenzione perché, una volta abilitato, l'input touch viene disabilitato. Qui di seguito, un video ne mostra il funzionamento. Buona visione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: