MacBook Pro M2: in consegna dal 17 giugno

Ecco quando saranno ufficialmente disponibili in negozio e quando partiranno le consegne in Italia dei nuovi MacBook Pro M2.
Ecco quando saranno ufficialmente disponibili in negozio e quando partiranno le consegne in Italia dei nuovi MacBook Pro M2.

Dopo i MacBook Air M2, Amazon ha incluso a catalogo anche i nuovi MacBook Pro M2, in tante configurazioni diverse. Peccato però che le scorte sono letteralmente evaporate in pochi minuti e ora le scorte sono esaurite. In compenso, Apple ha comunicato che i suoi portatili professionali M2 potranno essere ordinato a partire dalle 14:00 ora italiana di venerdì 17 giugno. In alternativa, c’è sempre il MacBook Pro con chip M1, ad un prezzo molto interessante tra l’altro.

MacBook Pro M2

 MacBook Pro 13″ include un chip di nuova generazione con CPU 8-core e GPU 10-core, e supporta fino a 24GB di memoria unificata. La batteria dura tantissimo, quasi una giornata, e nonostante prestazioni di tutto rispetto, non scalda mai grazie al nuovo sistema di raffreddamento attivo.

Concludono la configurazione il Display Retina da 13,3″ con luminosità di 500 nit e ampia gamma cromatica P3, e la videocamera FaceTime HD a 1080p con tre microfoni per videoconferenze sempre perfette.

Le altre specifiche sono pressoché identiche al predecessore: SSD fino a 2 TB, tastiera retroilluminata con Touch Bar, Touch ID e sensore di luce ambientale, altoparlanti stereo, jack audio da 3,5 millimetri, due porte Thunderbolt (USB4), connettività Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.0.

MacBook Pro M2 in Pre-Ordine su Amazon

Fino a poco tempo fa, su Amazon c’erano diverse configurazioni base di MacBook Pro in pre-ordine su Amazon; al momento della stesura di questo post, tuttavia, i link appaiono non più funzionanti:

MacBook Pro M1

Gli utenti più impazienti possono approfittare però degli interessanti sconti proposti da Amazon sui MacBook Pro M1, finché durano le scorte. E approfittare tra l’altro del convenientissimo acquisto a rate a tasso 0 reale. Ecco qualche esempio:

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti