iTunes: ministore non più automatico

Ministore

Molti utenti hanno percepito l'ultima novità di iTunes, il MiniStore, come una violazione alla propria privacy, se non addirittura come uno spyware. Sapere che qualcuno, seppur fidato, monitora le tue abitudini musicali non è piacevole, ammettiamolo.

Apple ha recepito il malumore degli utenti e ha deciso di attivare una nuova opzione relativa al ministore: adesso è necessario dare esplicitamente il proprio consenso per attivare la funzione, e comunque resta valida la possibilità di disabilitarla in ogni momento (e stavolta l'indicazione per farlo è chiara).

La nuova opzione si attiva in automatico, non è necessario aggiornare il software.

  • shares
  • Mail