Quanto costa iTunes Store ad Apple?


iTunes Store costa attualmente ad Apple almeno $900 milioni l'anno per il suo funzionamento, si tratta di una stima di Asymco. Basandosi su fattori come costo medio dei servizi, margine del 30% per ogni app venduta ed margine del 10% di vendite musicali basate sul consenso, Apple spenderebbe ben $75 milioni al mese per le spese operative. L'esborso relativo al costo mensile potrebbe essere ancora superiore se si considerano le transazioni dei video e dei libri.

Si tratta di un enorme aumento rispetto al 2009, quando i costi operativi si stimavano intorno ai $30 milioni al mese. "Apple potrebbe presto essere sulla strada del miliardo di dollari all'anno", fa notare Asymco. Malgrado si tratti di cifre enormi, è altresì vero che si tratta anche di un evidente ostacolo per tutti i competitor. Apple, a quanto pare, ha già raggiunto la massa critica di ben 160 milioni di utenti, 12 milioni di canzoni con 23 paesi clienti per la musica e più di 80 paesi per le applicazioni.

L'azienda ha regolarmente dichiarato che iTunes Store è prossimo al raggiungimento del punto di pareggio. Il suo scopo principale è quello di guidare le vendite dei dispositivi a listino. In effetti, il software in sé da anni non contribuisce con rilevanza agli introiti di Cupertino.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: