iPad 2 fine produzione nel primo trimestre del 2014

Il successo di vendite di iPad mini e iPad Air metterà fine alla produzione dell'iPad 2

Apple ormai ci ha abituato al fatto che le nuove generazioni di dispositivi iOS non mandano mai in pensione la versione meno potente, che rimane in listino almeno un'altro anno. Così è avvenuto per gli iPhone, che mediamente vengono prodotti e commercializzati per tre anni, prima che la produzione venga definitivamente arrestata, e così è avvenuto per l'iPad 2, sopravvissuto a ben tre nuove generazioni di iPad.

Il primo iPad lanciato nel 2010 fu sostituito nel 2011 dall'iPad 2 dotato di un più potente processore Apple A5 e di due fotocamere, una anteriore ed una posteriore. L'iPad 2 è sopravvissuto in questi anni al debutto dell'iPad 3, il primo con display retina, all'iPad 4, il primo ad adottare il nuovo connettore Lightning, ed al nuovissimo iPad Air, il più sottile e leggero.

Evidentemente Apple ha ritenuto che a livello commerciale ci fosse ancora spazio per un iPad con display non retina da 9.7 pollici, attualmente proposto a prezzi che partono da 379 euro per la versione WiFi con 16 GB di memoria flash, ma il successo di vendita dei nuovi iPad Air e degli iPad mini retina potrebbe presto indurre Apple a terminare la produzione dell'iPad 2.

Secondo Ming-Chi Kuo, il sempre bene informato analista di KGI Securities, la produzione dell'iPad 2 dovrebbe terminare nel corso del primo trimestre del 2014, per lasciare spazio alla produzione dei nuovi iPad che riscuoteranno sempre più successo.

Le stime di Kuo infatti prevedono che nell'ultimo trimestre del 2013 Apple venderà circa 1.7 milioni di iPad 2, che caleranno drasticamente a circa 318.000 nel primo trimestre del 2014, terminata la spinta degli acquisti del periodo natalizio.

Per contro le vendite di iPad mini retina passeranno da circa 2.2 milioni di esemplari venduti nell'ultimo trimestre del 2013, ad oltre 4.5 milioni di esemplari venduti nel primo trimestre del 2014, quando Apple avrà finalmente risolto tutti i problemi di approvvigionamento dei display retina da 7.9 pollici.

A parità di prezzo quindi molti utenti preferiranno un più piccolo iPad mini retina dotato del potentissimo processore Apple A7, rispetto ad un più grande e pesante iPad 2 con processore A5.

  • shares
  • Mail