Sensori contatto Smart: iPhone ti avvisa se ti entrano in casa

Paura che possano entrare i ladri a casa? Parti sereno con questo geniale ed economico sensore di contatto WiFi per porte e finestre.
Paura che possano entrare i ladri a casa? Parti sereno con questo geniale ed economico sensore di contatto WiFi per porte e finestre.

Se devi partire per le ferie, e hai paura che qualcuno possa intrufolarsi e casa tua e fare razzia, ecco un modo semplice, super economico e facile per metterla in sicurezza. Basta questo geniale sensore di contatto WiFi da mettere su porte e finestre, e iPhone riceverà una notifica ogni volta che qualcuno le apre. Costa solo 29€ incluse spedizioni e supporta pure i comandi vocali.

Un sensore di contatto è fatto di due parti, e funziona così. Grazie ad un robusto adesivo (che non lascia aloni né rovina i mobili), si incollano a distanza ravvicinata i due moduli, uno sulla porta/finestra e l’altro sulla cornice. Appena la porta si apre, l’allontanamento dei due moduli fa scattare un allarme o, nel caso specifico, una notifica istantanea.

Abbinata magari ad un paio di telecamere, questo sistema consente di avere un sistema di allarme domestico che non ha nulla da invidiare ai costosi sistemi professionali. Ma un paio di vantaggi enormi: costa pochissimo, e soprattutto potete gestirli da voi, senza dover chiamare (e pagare) ogni volta un tecnico specializzato. In più, poiché è tutto senza fili, non dovete bucare casa o trapanare muri.

E cambiare la batteria è letteralmente questione di pochi istanti, e alla portata di chiunque. Tra l’altro, è compatibile anche con Alexa. Per ricevere le notifiche quando siete fuori casa, bisogna installare lo SwitchBot Hub Mini Smart Remote da 35€.

 

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti