Il nuovo monitor da gaming di Samsung è... ASSURDO!

Samsung ha presentato il nuovo monitor della sua linea da gaming Odyssey, ed è assolutamente pazzesco. Scopri le novità di Ark.
Samsung ha presentato il nuovo monitor della sua linea da gaming Odyssey, ed è assolutamente pazzesco. Scopri le novità di Ark.

Samsung ha scelto i bollenti giorni di agosto per aggiornare un po’ il suo listino di prodotti. Il 10 del mese, come indicato in questo articolo, sono stati presentati sia il Galaxy Fold4 che il Galaxy Flip4, in buona compagnia di nuovi smartwatch e auricolari wireless. A questo giro però non vogliamo parlarvi di un dispositivo mobile, ma di un monitor pensato per il gaming ma che in realtà si sposa alla perfezione anche con i Mac di Apple, tra cui il monstre Mac Studio. Il colosso di Seul ha firmato le carte per il debutto dell’Odyssey Ark, che è qualcosa di spettacolare!

La linea Odyssey di Samsung la conosciamo molto bene, e probabilmente anche voi, dato che spesso qui su Melablog vi segnaliamo sconti sui monitor. Le proposte – pensate principalmente per il gaming, è bene ripeterlo – sono un po’ per tutte le tasche e le necessità, e le offerte su Amazon aiutano anche a risparmiare un bel po’ di euro. Un esempio? Attualmente, l’Odyssey G3 da 24″ è acquistabile a soli 179,90 euro grazie allo sconto del 33%.

Samsung Odyssey Ark: semplicemente pazzesco

L’ultimo nome ad essersi aggiunto a questa già numerosa famiglia è l’Odyssey Ark. Samsung lo presenta come un Gaming Theater che “circonda i tuoi sensi e ti fa immergere in un’esperienza di gioco senza precedente”. E no, scheda tecnica alla mano, non sembra per nulla una esagerazione.

Per dirla in breve: è un monitor da 55″ UHD (3840 x 2160 pixel) con tecnologia Quantum Mini-LED e Quantum HDR 2000, con refresh rate a 165Hz, tempo di risposta di 1ms, FreeSync Premium Pro e Gaming Hub. Nota a parte per la Cockpit Mode (ovvero la modalità “verticale”), con funzionalità Pivot, MultiView 3-in-1 e Eclipse Lightning.

Samsung Odyssey Ark - Monitor Gaming

Il design curvo (esteticamente curato nei minimi dettagli e incredibilmente accattivante), insieme alle tecnologie Quantum Mini-LED e Sound Dome, restituisce un’esperienza immersiva senza precedenti.

Sentiti come in una cabina di pilotaggio. Ruota lo schermo in modalità Cockpit Mode, regola l’inclinazione e l’altezza e trova la posizione perfetta per il tuo ambiente di gioco: scoprirai un’esperienza immersiva mai provata prima, migliorata dalla funzionalità Eclipse Lighting.

Completano il tutto l’esperienza cinematografica 4K grazie all’intelligenza artificiale a al processore Neural Quantum Ultra, la tecnologia HDR10+, il display Matte (che assorbe la luce naturale e artificiale), il controller Ark Dial (per accedere rapidamente a funzionalità come Flex Move Screen, Multi View ecc.) e la piattaforma Gaming Hub, che di certo non guasta. Questa consente l’accesso ai principali servizi di cloud gaming, come Xbox Cloud Gaming e Google Stadia.

Il prezzo per il mercato italiano non è stato confermato (potete registrarvi sul sito di Samsung per restare sempre al passo con le ultime novità), ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 3900-4000 euro.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti