Questo è il giorno perfetto per acquistare un iPad M1

Grazie al suo processore premium e al design alla moda di ultima generazione, iPad Air (2022) con M1 è il miglior tablet da acquistare oggi: ecco perché.
Grazie al suo processore premium e al design alla moda di ultima generazione, iPad Air (2022) con M1 è il miglior tablet da acquistare oggi: ecco perché.

Ci siamo: oggi è il gran giorno. Apple terrà fra poche ore la sua annuale conferenza dedicata agli sviluppatori, all’interno della quale conosceremo i nuovi sistemi operativi per iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e via dicendo. I fan della mela sono in fibrillazione e onestamente anche noi. Fra le novità più rilevanti citiamo sicuramente l’Always On display sugli iPhone del futuro ancora; watchOS9 dovrebbe essere riprogettato da zero e infine, iPadOS 16 dovrebbe portare finalmente un’esperienza desktop sui tablet dell’azienda, in particolare su quelli con processore M1.

Ecco perché vi consigliamo l’acquisto di un iPad Air di quinta generazione, quello presentato a marzo per intenderci, poiché è uno degli strumenti più versatili e per Content Creator e professionisti dell’immagine. Può essere vostro a 635,40€ su Amazon. Siete veloci.

IPad Air 2022, ecco perché comprarlo

Apple ha presentato l’iPad Air di quinta generazione durante l’evento di marzo; oltre ad avere il modem 5G ha anche un processore Apple Silicon. Era la prima volta che l’azienda inseriva questo chip sui device di fascia media.

Inutile dirvi che le prestazioni sono eccellenti e inarrivabile per la concorrenza. Durante il gaming, il tablet vola e nelle operazioni lavorative è una scheggia, oltre ad essere affidabile e reattivo. Il pannello è super risoluto ed è un’unità LCD IPS. Non sarà un mini LED, ma vi assicuriamo che nell’uso quotidiano è una vera goduria. Onestamente, guardando una serie TV, sia la sensazione di avere un prodotto molto più costoso fra le mani, grazie anche la presenza degli speaker stereo di altissima qualità che ci forniscono un suono ricco e coinvolgente.

Il processore M1 fa sì che si possano utilizzare software come LumaFusion per montare video senza alcun problema, anche con clip in 4K. Non di meno, si dice che iPadOS 16 che verrà svelato fra poche ore, potrebbe trasformare questa categoria di prodotti in veri e propri laptop. L’azienda potrebbe aver scelto quindi di rilasciare un grosso update per iPad Air 2022 e per iPad Pro 2021. Se siete dei professionisti dell’imaging e non vedete l’ora di avere un gadget con cui lavorare in mobilità, questo device potrebbe fare al caso vostro e, sinceramente, a questo prezzo (635,40€) sarebbe da prendere al volo, anche per via di una prospettiva futura interessante sul piano lavorativo. Noi speriamo sempre che Apple possa rilasciare le versioni te stop di Final Cut e dei suoi software professionali. Non ci resta che scoprirlo fra pochissime ore. Vi ricordiamo di collegarvi al nostro sito verso le 19. Siete pronti?

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti