QR code per la pagina originale

Trasferire le foto da iCloud a Google Foto

Apple ha creato nascosto in iCloud una funzionalità che permette di trasferire in blocco le foto di iCloud su Google Foto. Ecco come si fa.

,

Apple ha introdotto di recente una nuova feature che permette di copiare in Google Foto l’intera libreria di foto presenti su iCloud, in modo automatico e rapido. Basta letteralmente un clic.

Leggi anche: Apple ID bloccato, cosa fare per rimetterlo in funzione

Requisiti Trasferimento Foto

Sebbene il processo sia completamente automatico, ci sono una serie di cose da sapere prima di iniziare. Ecco nel dettaglio i requisiti:

  • Spazio su Google: Ovviamente dovrete possedere su Google uno spazio sufficiente per contenere l’intera libreria di foto e video. I primi 15GB sono gratuiti, ma per i tagli superiori dovrete mettere mano al portafogli; 100GB for 1.99€ al mese, 200GB vengono 2.99€ al mese mentre 2TB costano $9.99 al mese.
  • Autenticazione Sicura: Sul vostro Apple ID deve essere attiva l’autenticazione a due fattori.
  • Tempo: Il processo di copia sui server Google richiede dai 3 ai 7 giorni, dal momento della richiesta. Qualunque modifica effettuata su iCloud durante quel lasso di tempo potrebbe non riverberarsi su Google. Dunque, non cancellate foto e non aggiungetene fino a procedura ultimata.
  • Trasferimento Non Cancellazione: Una volta completata la copia, i file originali su iCloud restano al loro posto; se avete bisogno di cancellarli, dovrete farlo manualmente.

Da iCloud a Google Foto

Trasferire le foto da iCloud Foto a Google Foto

Per avviare la procedura di trasferimento delle foto e dei video da iCloud Foto a Google Foto, fate così da Mac:

  1. Aprite il sito privacy.apple.com e effettuate in log-in con le vostre credenziali iCloud
  2. Fate clic sulla voce Richiedi di trasferire una copia dei tuoi dati ›
  3. Comparirà un riepilogo della quantità di file che verranno copiati
  4. Fate clic su Seleziona la destinazione e scegliete Google Foto
  5. Spuntate la voce FotoVideo a seconda di quel che desiderate copiare, poi fate clic su Continua
  6. Immettete le credenziali dell’account Google su cui intendete copiare la libreria foto e video

A quel punto, verrà avviato il processo che, come detto, potrebbe richiedere fino a una settimana; una volta terminato, una mail vi avviserà della cosa. Apple promette di mantenere gli originali laddove possibile, e di utilizzare “formati standard dell’industria che sono facili da leggere e copiare” in tutti gli altri casi. Gli album vengono mantenuti laddove tecnicamente possibile e comunque entro i limiti di Google Foto (che consente al massimo 20.000 elementi in ogni album). I video non possono essere inseriti negli album.

Infine, spiega Apple, “alcuni contenuti -inclusi gli album condivisi, gli album smart, i contenuto dello Streaming Foto, le foto Live, alcuni metadati, e le foto e i video conservati in altre cartelle o posizioni- non vengono trasferiti.” Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al documento di supporto ufficiale Apple sull’argomento.