Notizie su 8317

Retina Display sui MacBook Pro/Air: tecnologia IGZO e nitidezza

alexandre, 20 Maggio 2012 - Apple potrebbe usare la tecnologia IGZO (ossido di zinco, indio, gallio) per i suoi schermi Retina Display per MacBook Pro e MacBook Air. Il vantaggio è che gli schermi IGZO sono più sottili di schermi LCD tradizionali dalle stesse caratteristiche e sono più efficienti dal punto di vista energetico.

App Store: Apple fa la guerra a tutti: grandi e piccini

Redazione Webnews, 25 Giugno 2011 - Il conflitto tra Apple, Amazon, Microsoft e tante altre aziende circa il marchio “App Store” si fa sempre più infuocato e una delle conseguenze è che Apple alza ulteriormente il tiro per rafforzare quello che a Cupertino ritengono essere il loro marchio. In questo caso una startup chiamata Amahi è stata denunciata, poiché rea d’aver […]

Tenere iPad 1 o comprare iPad 2?

Redazione Webnews, 12 Marzo 2011 - In questi giorni diversi autorevoli tecnologici statunitensi hanno fornito una risposta pressoché unanime all’annosa domanda che leggete nel titolo. A prescindere dalla quantità di utenti che aspettavano il nuovo iPad per acquistare il loro primo tablet, c’è un’altra inaspettata clientela: quella dei possessori della prima versione. John Gruber senza mezzi termini ha scritto sul suo […]

Retina Display: una esagerazione? La scienza bacchetta Steve Jobs.

Redazione Webnews, 13 Giugno 2010 - Le dichiarazioni di Apple a sostegno della tecnologia Retina Display per iPhone 4 non sono completamente vere, ha dichiarato oggi l’esperto, nonché ricercatore in ottica, Raymond Soneira. La dichiarazione incriminata, che omisi quando scrissi il post di presentazione perché sembrava anche a me esagerata, è quella fatta da Steve Jobs sul palco del Moscone Center […]

WWDC 2010: iPhone Retina Display

Redazione Webnews, 7 Giugno 2010 - [Courtesy of Engadget] Alle tante novità del nuovo iPhone 4, Steve Jobs ne ha presentata una estremamente importante e rivoluzionaria. Il numero di pixel visualizzati sui nuovi iPhone aumenterà di 4 volte. Si passa a ben 326 pixel per pollice con un conseguente aumento di definizione. Aumentare il numero di pixel a parità di immagine […]

Flash vs. HTML5: non è una guerra e Flash non morirà

Redazione Webnews, 19 Maggio 2010 - Luke Reimer, web project manager di Fluid Media, ha pubblicato su Smashing Magazine un interessantissimo post che spiega come Flash ed HTML5 non siano affatto due tecnologie mutuamente esclusive e soprattutto come Flash non potrà affatto morire in virtù dell’adozione di HTML5. Mr. Reimer scrive con cognizione di causa: è stato web developer per le […]

Visa vuole il pagamento wireless su iPhone. Entro l’estate

Giacomo Martiradonna, 6 Maggio 2010 - Visa e DeviceFidelity sono al lavoro assieme per creare un cosiddetto sistema di contactless payment su iPhone. Il progetto, certificato da Cupertino e non troppo dissimilmente da esperimenti simili, descrive un sistema per pagare i servizi in una frazione di secondo ed in modo sicuro. In arrivo tra pochi mesi. Nelle intenzioni di Visa, in […]

Brevetti: Apple pensa ai controlli luminosi

Giacomo Martiradonna, 30 Aprile 2010 - Un nuovo brevetto depositato dagli ingegnosi ingegneri di Cupertino descrive una tecnologia che in futuro potrebbe consentire di visualizzare comandi virtuali proiettati direttamente sulla scocca di un MacBook, MacBook Pro o MacBook Air. Tutto basato su un innovativo meccanismo di luce e sensori. Immaginate la tecnologie che sottende il Magic Mouse, quel connubio di sensori […]

Adobe risponde alla lettera di Steve Jobs

Giacomo Martiradonna, 30 Aprile 2010 - Non c’è pace in terra per Adobe né, quanto a questo, per noi utenti. Dopo la lunga missiva che Jobs ha pubblicato sulle remore nei confronti di Flash su iPhone ed iPad, arriva immancabile la risposta del CEO di Adobe Shantanu Narayen. “L’ho incontrato in parecchie occasioni” afferma ai giornalisti del Wall Street Journal riferendosi […]

Kooaba rilascia le API per iPhone ed Android

Redazione Webnews, 15 Marzo 2010 - La startup Kooaba, specializzata in tecnologie di riconoscimento delle immagini, ha rilasciato le API che meritano sicuramente un’attenzione particolare da parte degli sviluppatori più attenti. L’azienda svizzera mette a disposizione il suo database di oltre 10 milioni di immagini, che variano dalle copertine degli album a libri e poster dei film, e fornisce l’accesso a […]