iPhone con design all-screen e Face ID sotto al display? Non prima del 2024

Bisognerà attendere almeno il 2024 per poter dare uno sguardo al primo iPhone tutto schermo e Face ID nascosto sotto al display.

In queste ore, principalmente sui social network, si discute sulla quasi certa decisione di Apple di voler continuare ad utilizzare il connettore Lightning anche su iPhone 14 (il fatto che sia più veloce pare non sia in grado di accontentare gli utenti più critici). Nel frattempo però è stato diffuso un nuovo interessante rumor, riguardante un dispositivo che vedremo solo nel 2024.

Sull’indiscrezione c’è come al solito la firma di Ming-Chi Kuo, noto analista ed esperto dell’universo Apple. Secondo Kuo, iPhone 16 Pro sarà il primo smartphone dell’azienda di Cupertino ad avere un design a tutto schermo – dunque senza alcun tipo di tacca e/o foro – e con il Face ID “nascosto” al di sotto del display.

Nel suo cinguettio l’insider afferma:

Penso che il primo vero iPhone all-screen lo vedremo nel 2024. Gli iPhone di alta fascia del 2024 avranno una fotocamera frontale sotto il display, al pari del Face ID. Situazioni di scarsa luminosità sono tuttavia dannose per la qualità della fotocamera frontale, e l’ISP e l’algoritmo saranno quindi fondamentali per il miglioramento della qualità.

Il rumor va ovviamente preso con le dovute precauzioni, nonostante Kuo si sia (quasi) sempre dimostrato affidabile. Dovessero le cose andare come si legge nel tweet, non vedremo “già” nel 2023 uno smartphone Apple senza notch (in molti puntano su iPhone 15 Pro).

Kuo farà centro anche questa volta? Bisogna aspettare un bel po’ per poter rispondere a questa domanda. Nel frattempo godiamoci le ultime su iPhone 14, prossimo al lancio.

Ti potrebbe interessare