iPad: oltre un mese per la spedizione, ed è anche “colpa” di iPhone

Secondo Tim Cook la situazione migliorerà in futuro, ma per il momento c’è da attendere oltre un mese per ricevere un iPad.

Cifre da capogiro quelle condivise da Apple in occasione dei risultati relativi al primo trimestre fiscale del 2022. Tutti i dispositivi e i servizi dell’azienda di Cupertino hanno superato le aspettative. Tutti tranne iPad: il tablet ha registrato un calo di 14 punti percentuali su base annua.

Dalle prime analisi è emerso che Apple ha dato massima priorità al suo dispositivo di punta, iPhone. Una strategia che potrebbe avere conseguenze sul futuro del tablet e sulle esperienze d’acquisto degli utenti.

iPad

Il problema principale resta la carenza di componenti e visto che la situazione è destinata sì ad evolvere in positivo, ma non nell’immediato, il colosso di Cupertino si è visto costretto a prendere una decisione (per ovvi motivi, in favore di iPhone). Un quadro non proprio idilliaco, che secondo l’ultimo report di Nikkei porterà ad una ulteriore dilatazione dei tempi di consegna degli iPad. Addirittura fino a nove settimane.

La previsione si basa sull’analisi degli attuali tempi di spedizione del tablet di Apple in 25 diversi mercati, tra cui quello statunitense (che è quello di riferimento). Un esempio: 50 giorni di attesa per un iPad da 64GB.

iPad in Italia

C’è da attendere anche in Italia. Procedendo oggi (4 febbraio 2022) all’acquisto, la consegna di un iPad “modello base” da 64GB è prevista tra il 15 e il 22 marzo. Con la spedizione rapida (7 euro) la situazione migliora, ma davvero di poco: consegna tra il 12 e il 19 marzo.

iPad Apple Store Online

Il Q4 2021 è stato un periodo difficile non solo per iPad. Il recente report di IDC relativo ai tablet rivela infatti che su base annua c’è stato un drastico declino, in particolare in casa Samsung (-21,6%) e Lenovo (-25.4%).

Ti potrebbe interessare