iPad OS 15: Tutte le novità, e iPad compatibili

Nuovo Multitasking, nuova schermata Home con widget integrati, Libreria app, e SharePlay. Ecco le novità di iPadOS 15 e gli iPad compatibili.

Oltre a iOS 15 e macOS Monterey, al WWDC 2021 Apple ha presentato anche iPadOS 15, l’ultima versione del sistema operativo mobile dedicato ai tablet con la mela. “iPad offre un’esperienza di multitasking più intuitiva,” spiegano da Cupertino, “una nuova schermata Home con widget integrati, la Libreria app, appunti a livello di sistema con Note rapide, SharePlay, un’esperienza Safari ridisegnata e nuovi strumenti che migliorano la concentrazione.” Ecco tutte le novità, e i modelli di iPad compatibili.

L’evoluzione di iPadOS 15

PadOS 15 introduce nuove funzioni progettate per migliorare ulteriormente l’esperienza del multitasking e renderla più intuitiva; Split View e Slide Over, per esempio, ora sono più facili da scoprire grazie ai pulsanti dedicati. Note si estende a livello di sistema con Note Rapide, e offre nuove modalità di collaborazione e organizzazione sia scrivendo sulla tastiera che con Apple Pencil. Il nuovo layout dei widget per la schermata Home e la Libreria app come su iPhone consentono di organizzare le app in modo personalizzato. L’app Traduci si arricchisce di nuove funzioni per la traduzione di testi e conversazioni in diverse lingue. E ora, per la prima volta, gli utenti ora possono perfino sviluppare app per iPhone e iPad direttamente su iPad con Swift Playgrounds. iPadOS 15 include infine inediti controlli per la privacy in Siri, Mail e in tutto il sistema operativo.

“Con iPadOS 15 abbiamo reso l’esperienza iPad ancora migliore, e ne siamo davvero entusiasti”, ha chiosato Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering per Apple. “Grazie al multitasking più intuitivo, al nuovo design della schermata Home con widget integrati e la Libreria app, alle note a livello di sistema con Note Rapide, all’app Traduci per iPad, a SharePlay, all’esperienza Safari totalmente riprogettata e a nuovi strumenti per rimanere concentrati, ogni utente può essere ancora più produttivo.”

Non Plus Ultra

iPad Pro 12,9″, Wi-Fi, 2TB

Prestazioni come un MacBook Pro, ma con la facilità e la potenza di iOS

2021 Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 2TB) - Grigio siderale (5ª generazione). Display LiquidRetinaXDR da 12,9"1 con ProMotion, TrueTone e gamma cromatica P

Le Novità di iPadOS 15

Tra le principali novità di iPadOS 15 segnaliamo:

    • Widget: Ora è possibile inserire widget fra le app della schermata Home per visualizzare a colpo d’occhio un maggior numero di informazioni e creare un’esperienza più personalizzata. I widget diventano più grandi, per contenere più informazioni, e in più arrivano nuovi widget per App Store, Dov’è, Game Center, Mail e Contatti.
    • Libreria app: Come su iPhone, anche su iPad sbarca la Libreria app, che organizza automaticamente le app in categorie (produttività, giochi, aggiunti di recente, etc.); a differenza di iPhone, però, su iPad la Libreria app è posizionata direttamente sul Dock.
    • Note: Prendere appunti su iPad diventa perfino più intuitivo e veloce. L’app Note infatti ora è integrata nel sistema operativo, e presente in tutte le app di sistema, e supporta i tag per la ricerca e l’organizzazione degli appunti. La funzionalità Menzioni invece permette di creare note condivise, e di notificare ai collaboratori la disponibilità di una nuova condivisa.
    • FaceTime: Con iPadOS 15, le chiamate diventano più naturali e condividere contenuti questione di un istante, grazie a SharePlay. SharePlay consente di condividere esperienze mentre si chiacchiera su FaceTime con amici e familiari, ascoltando ad esempio brani da Apple Music, guarando un film o l’episodio di una serie, e persino condividendo lo schermo per visualizzare insieme le app. Il tutto perfettamente sincronizzato e con comandi play/pause condivisi.
    • Safari: Grazie al nuovo design delle tab, Safari permette all’utente di visualizzare un’area più ampia della pagina durante la navigazione. La nuova barra tab riprende il colore della pagina web e riunisce le tab, barra degli strumenti e campo di ricerca in un unico design più compatto. Coi gruppi si può salvare e gestire i pannelli raggruppandoli in base a una determinata funzione (viaggi, shopping, pannelli più visitati, e così via). Il tutto ovviamente sincronizzato su Mac, iPhone.
    • Concentrazione: iPadOS 15 introduce inediti strumenti per aiutare gli utenti a concentrarsi e a ridurre le distrazioni. Concentrazione filtra le notifiche in base a quello che sta facendo l’utente in quel momento. Si può creare impostazioni personalizzate o sceglierne una tra quelle suggerite dal dispositivo in base al contesto, per esempio durante l’orario di lavoro o prima di andare a letto. Si possono anche creare pagine della schermata Home con app e widget specifici per i momenti in cui c’è bisogno di concentrarsi, per ridurre le tentazioni e visualizzare soltanto le app pertinenti. Da quel momento in poi, vengono mostrate solo notifiche in base alle esigenze e all’attività dell’utente in determinato momento.
    • Funzioni On Device: Nell’ottica di irrobustire la privacy degli utenti, sempre più funzioni vengono eseguite direttamente sul dispositivo, e non più inviate ai server Apple. Per esempio, Testo Live usa l’intelligenza artificiale on-device per riconoscere il testo nelle foto e permettere all’utente di compere azioni tipo chiamata telefonica, videochiamata e altro. Spotlight permette di effettuare ricerche nell’app Foto e sul web, e visualizza tutta una serie di nuove informazioni associate ai contatti, per esempio conversazioni recenti, foto condivise e posizione, se condivisa tramite l’app Dov’è. Spotlight usa Testo live per cercare informazioni all’interno della foto di una mappa dei mezzi pubblici o di una ricevuta, o nello screenshot di una ricetta.
    • Traduci: L’app di traduzione di Apple sbarca anche su tablet, con tutte le sue funzionalità incluso “Traduci in automatico” che rileva quando qualcuno sta parlando e in quale lingua, così l’utente può parlare naturalmente, senza dover selezionare il pulsante del microfono.
    • Swift Playgrounds: L’app che insegna a  permette di a scrivere codice ora dispone di tutti gli strumenti per sviluppare app per iPhone e iPad direttamente sul proprio dispositivo e inviarle ad App Store in un tocco.
Mid Range

iPad Pro 11″, Wi-Fi, 256GB

Incredibile display LiquidRetina da 11"¹ con ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P

Apple iPad Pro del 2021 (11", Wi-Fi, 256GB) - Colore Argento (3ª generazione).

iPadOS 15: iPad compatibili

iPadOS 15: iPad compatibili

iPadOS 15 è compatibile con i seguenti modelli di iPad:

    • Tutti gli iPad‌ Pro
    • ‌iPad‌‌ (8ª generazione)
    • ‌iPad‌‌ (7ª generazione)
    • ‌iPad‌‌ (6ª generazione)
    • ‌iPad‌‌ (5ª generazione)
    • ‌‌iPad‌‌ mini 5
    • ‌‌iPad‌‌ mini 4
    • iPad Air (4ª generazione)
    • ‌iPad Air‌ (3ª generazione)
    • ‌‌iPad‌‌ Air 2

Attualmente, iPadOS 15 è disponibile in Beta solo per gli sviluppatori; una Beta pubblica, gratuitamente accessibile a tutti gli utenti, verrà rilasciata verso luglio.

Entry Level

iPad Pro 11″, Wi-Fi, 128GB

Chip AppleM1 per prestazioni di un altro livello

Apple iPad Pro del 2021 (11", Wi-Fi, 128GB) - Colore Argento (3ª generazione).

Ti potrebbe interessare