QR code per la pagina originale

Disattivare Blocco Attivazione: Cosa fare se iPhone o iPad sono bloccati

Se avete dimenticato la password di iCloud e non riuscite a sbloccare iPhone o iPad, ecco come richiedere supporto ad Apple.

,

Blocco Attivazione è una funzionalità di sicurezza che si attiva in automatico e che impedisce ad altre persone di usare il vostro iPhone, iPad o iPod touch in caso di perdita o furto. Se però dimenticate la password dell’account iCloud e ora il dispositivo è bloccato, niente paura: Apple ha creato un portale di supporto proprio per situazioni come queste.

Blocco Attivazione: Cos’è

Blocco Attivazione (Activation Lock, in inglese) fa sì che il dispositivo resti protetto anche se si trova nelle mani sbagliate, e regala qualche vantaggio su eventuali malfattori. Grazie a questa feature, infatti, si può localizzarlo su una mappa, farlo suonare, metterlo in “Modalità smarrito” e, nei casi più disperati, ripristinarlo da remoto così da impedire l’accesso ai dati personali.

In ogni caso, senza la password dell’account iCloud cui è legato il dispositivo, il ladro di turno può fare ben poco. E la contropartita è che il medesimo destino tocca pure all’utente distratto che dimentica le proprie credenziali; il che accade in un incredibile numero di casi.

Spesso, infatti, i nei-utenti Apple si iscrivono ad iCloud convinti che sia una formalità, e poi utilizzano per anni il dispositivo fin quando non hanno la necessità di ripristinarlo, e lì partono i dolori. Account dimenticati, attivazioni fatte da chissà quale parente quanti anni fa, mail usate come account che ora risultano inaccessibili, e così via.

Ma è importante che passi il messaggio: le vostre credenziali iCloud sono importantissime, e vanno tenute in luogo sicuro come fossero le chiavi di casa. Tanto più che ora consentono di bloccare anche gli Apple Watch e i Mac dotati del chip di sicurezza Apple T2. Senza password, addio anche al Mac.

Leggi anche:
Portachiavi iCloud, recuperare le password salvate su iPhone
Cosa fare se dimenticate ID Apple o la password dell’account

iPhone/iPad Bloccato: La Soluzione Ufficiale

Password iCloud Dimenticata

Fino ad oggi, quando il legittimo proprietario di un dispositivo iOS/macOS dimenticava le credenziali iCloud e non aveva altri dispositivi per recuperarle, la prassi prevedeva una chiamata disperata ad Apple e una lunga trafila burocratica. Ora invece la procedura è un po’ più snella e soprattuto può essere condotta in autonomia online.

Per avviare una richiesta di supporto per il Blocco di Attivazione è sufficiente aprire questa pagina Web e seguire le istruzioni su schermo:

https://al-support.apple.com/#/additional-support

Considerate tuttavia che esistono importanti limitazioni al servizio:

  • La richiesta deve essere avviata dal legittimo proprietario del dispositivo, e da nessun altro
  • È richiesto l’invio della documentazione che provi la proprietà del prodotto. I documenti devono includere il numero di serie, l’IMEI o il MEID.
  • I dati presenti sul dispositivo andranno irrimediabilmente persi.
  • La cosa funziona solo su dispositivi personali; non è possibile sbloccare un dispositivo gestito, come quelli aziendali o di un istituto didattico. In ogni caso, Apple non accetta richieste cumulative.
  • Il dispositivo non deve essere in “Modalità smarrito”.
  • Una volta inviata la richiesta di supporto per il blocco di attivazione, non sarà possibile annullarla.

All’invio della documentazione richiesta, che può include anche lo scontrino o la prova di acquisto e il luogo di acquisto, vi verrà assegnato un codice di pratica. Ogni eventuale aggiornamento sullo stato di avanzamento della pratica verrà comunicato via mail; infine, tenete presente che Apple si riserva riserva il diritto di rifiutare o annullare qualsiasi richiesta di supporto per il blocco di attivazione.