Chrome, ecco come attivare il gioco del dinosauro

All’interno di Chrome c’è nascosto un endless game segreto. Ecco come attivare il gioco del dinosauro di Google.

Lavorando sul treno o giocherellando col computer in aereo, prima o poi càpita a tutti di ritrovarsi senza connessione. Cosa fare in quei terribili frangenti? Google ha pensato anche a questo, e ha nascosto un bellissimo endless game all’interno del suo browser; tra l’altro, funziona anche senza Internet. Ecco come attivare il gioco del dinosauro in Chrome.

Avete presente il dinosauro che si vede quando compare l’avviso “No Internet” di Chrome? In realtà potete trasformare quella brutta pagina in uno spassoso gioco. E se vi appassiona tanto, potete giocarci pure se la connessione c’è. Basta fare così:

  1. Nella barra degli indirizzi, scrivete chrome://dino
  2. Date Invio
  3. Premete Barra Spaziatrice per avviare il gioco

A quel punto, il dinosauro si troverà a correre su un terreno desertico: il vostro compito è farlo saltare, utilizzando freccia giù e freccia giù, evitando gli impatti contro uccelli e cactus.

L’obiettivo è quello di sopravvivere il più a lungo possibile, o almeno fino a quando Internet non tornerà. Se toccate uno degli ostacoli, siete morti.

Mac & iPhone

Il gioco può essere lanciato nel browser Chrome sia sul desktop che sul mobile. La barra spaziatrice è anche usata per saltare sugli ostacoli. La freccia verso il basso e ‘ usata per abbassarsi. Se siete su mobile, basta toccare il piccolo cromo Dino per entrare in azione ed evitare gli ostacoli.

Curiosità sul Gioco

Il gioco porta la firma dello sviluppatore Chrome Sebastien Gabriel, e lo stile prescelto è quello gioco pixelato, ispirato alle illustrazioni di errore del browser di Google. Il nome in codice di questo gioco era “Progetto Bolan” in onore di Marc Bolan, il frontman dei “T-Rex”, una leggendaria rock band degli anni 1970.

Gli autori, spiega Google, sostengono che questo arcade può “durare fino a 17 milioni di anni”. Attendiamo, a questo punto, un valoroso che voglia provare o confutare la tesi.

 

 

Ti potrebbe interessare