Buone Feste 2020 da Melablog

I nostri auguri di buone feste per questo orrido 2020 che volge al termine, e per il un 2021 che -si spera- porti un po’ di serenità.

È stato un anno lungo, difficile, oseremmo dire estenuante; e francamente, non vediamo l’ora di archiviarlo per sempre, e di proiettarci verso un futuro che speriamo più sereno per tutti. È arrivato il momento di farci gli auguri.

Nonostante i problemi causati dalla pandemia, tra bassi e ancor più bassi (di alti non ne sono visti), il mondo più o meno ha tirato a campare. E anche Apple è riuscita mandare avanti la baracca lanciando importanti novità. E non parliamo solo dei nuovi iPad e MacBook Air di marzo, quanto soprattutto di iPhone 12 e 12 Pro, macOS Big Sur e iOS 14Apple Watch Series 6 e infine l’ultima, grande rivoluzione informatica di Cupertino: i primi Mac con processore M1 che spianano la strada ad un futuro in cui la distanza tra macOS e iOS è sempre più sfumata e indistinta. Macchine potenti e versatili, ma non esenti da qualche magagnetta di gioventù.

E per il 2021, ci saranno ancora più novità: i nuovi iMac, che devono ancora passare al chip Apple, ma anche AirPods 3, iPad Pro aggiornati, e poi iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8, tvOS 8 e macOS 12. Senza contare iPhone 13 (il cui sviluppo procede a gonfie vele) Apple Watch Series 7, i MacBook Pro 16″ con M1, la nuova Apple TV per il gaming e magari i mitologici AirTags, i portachiavi smart che attendiamo da un anno.

Ma quel che ci auguriamo con tutto il cuore è che il 2021 sia l’anno della ripresa e della svolta. L’anno che ricorderemo non tanto per il nuovo modello di iPhone o per AirTags, quanto piuttosto per gli abbracci recuperati, la vicinanza e il calore che ci sono stati negati fino a ora.

Serenità. Nient’altro che leggerezza e serenità. Questo è quello che chiediamo al 2021, e che auguriamo a ognuno di voi.

Buone feste da Melablog.

Ti potrebbe interessare