AppleTV+, tra “problemi infrastrutturali” e partner scontenti

Il futuro di AppleTV+ è sempre più incerto. Tra “problemi infrastrutturali” e partner scontenti, sia avvicina al “punto di rottura”.

Parliamo di

Il futuro di AppleTV+, il servizio di streaming di Cupertino, è sempre più incerto. Tra “problemi infrastrutturali” e partner scontenti, pare si stia avvicinando pericolosamente al “punto di rottura”. Lo riporta Business Insider.

Le fonti dell’industria affermano che AppleTV+ ha un grosso problema di “robustezza adeguata dell’infrastruttura” che contribuisce a creare una cultura corporate “frustrante.” Scarse risorse, poca comunicazione tra i reparti, strutture di leadership “molto piatte” e un team scoraggiato hanno generato irritazione nei partner.

Stando alle voci di corridoio, mancherebbero le competenze sulle pratiche di legge standard del mondo dell’intrattenimento, e i dirigenti devono spesso riportare ad Apple prima di poter prendere decisioni, il che rallenta moltissimo l’intero processo. E addirittura, si parla di clamorosi autogol, tipo uno show andato in streaming prima della firma del contratto e di fatture non saldate.

In alcuni casi, si parla anche di un approccio al marketing piuttosto caotico e “distruttiva” e di campagne marketing “organizzate all’ultimo nonostante mesi di preparazione”, comunicati stampa usciti con lentezza, landing page in ritardo e così via. “Tentando di vendere come fosse un iPhone, non dei contenuti” chiosano dall’industria.

Ma l’aspetto peggiore è un altro, e l’ha sintetizzato un ex membro dello staff Apple rimasto anonimo. A suo dire, AppleTV+ rischia di bruciarsi presto, un po’ per via del gran numero di show in ritardo, e un po’ la pressione eccessiva. “Ci avviciniamo al punto di rottura. Le persone sono esaurite e lavorano duramente”.

La scelta di produrre i contenuti da sé è stata fatta per evitare la dipendenza da partner come Warner Bros., ma a quanto pare, mancano struttura e risorse per portare a termine lo scopo con agio. Qualcuno giustifica Cupertino e spiega che si tratta di problemi di gioventù; nel frattempo, però, per non saper né leggere né scrivere, sembra che Apple intenda intervenire assumendo nuovi dirigenti di medio livello da inserire nell’organico.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare
Switch Desktop 5 porte: espandi il Router a 8€
iPhone

Switch Desktop 5 porte: espandi il Router a 8€

Se hai bisogno di più Ethernet sul tuo Router per le connessioni via cavo, ecco una soluzione a basso costo per avere tutte le porte che ti servono. Questo Switch Desktop 5 porte di TPLink costa solo 8€ e spicci incluse spedizioni.Acquista Switch Desktop 5 porte di TPLink a 8,99€Un modo semplice di estendere la rete

Mini ventilatore portatile: tecnologico e minimalista solo 15€
Accessori Apple

Mini ventilatore portatile: tecnologico e minimalista solo 15€

Il Mini ventilatore portatile Jisulife 3 in 1 è tascabile, ricaricabile via USB e occupa davvero pochissimo spazio. Ma è potente e soprattutto garantisce fino a 21 ore di uso continuativo. E fa anche da PowerBank e Torcia.Acquista Mini ventilatore portatile a 15,99€ 【Di piccole dimensioni, grande funzione di accensione】 Combinato con la funzione Ventola + Torcia