Rock Band presto sull’iPhone

[image courtesy of MobileCrunch]Rock Band, il popolare gioco della Electronic Arts, presto sarà disponibile su iPhone e iPod Touch.Come accade per le versioni da console, Rock Band per iPhone offrirà la possibilità di scaricare nuove canzoni dalla rete e avrà il multiplayer, che verrà implementato tramite bluetooth e permetterà a 2-4 giocatori di sfidarsi.Non cambierà

Parliamo di



[image courtesy of MobileCrunch]

Rock Band, il popolare gioco della Electronic Arts, presto sarà disponibile su iPhone e iPod Touch.

Come accade per le versioni da console, Rock Band per iPhone offrirà la possibilità di scaricare nuove canzoni dalla rete e avrà il multiplayer, che verrà implementato tramite bluetooth e permetterà a 2-4 giocatori di sfidarsi.

Non cambierà nulla neanche sul fronte della meccanica di gioco, che presenta i soliti pulsanti (a forma di plettro) da premere al momento giusto.

La notizia è emersa ieri al CTIA di San Diego, una fiera dedicata al mondo mobile, ma i dettagli sono molto scarsi. L’unica prova visibile è l’immagine scattata da Mobile Crunch sullo schermo LCD dello stand EA Mobile. La foto ritrae una parte del video-portfolio aziendale, in tutto pochi decimi di secondo che proclamano l’esistenza di Rock Band per l’iPhone.

Va detto che il nuovo Rock Band dovrà affrontare un mercato già sfruttato da un popolarissimo concorrente, ovverosia Tap Tap Revenge, giunto ormai alla sua terza incarnazione sullo smartphone di Apple.

[Via 9to5 Mac | Via MobileCrunch]

Ti potrebbe interessare
Le SSD dei nuovi MacBook Air sono più veloci del 217%
MacBook Air

Le SSD dei nuovi MacBook Air sono più veloci del 217%

La seconda generazione di MacBook Air lanciata da Apple nel 2010 aveva stupito per le incredibili performance e per i tempi di boot da record, merito soprattutto dell’adozione delle nuove SSD-Card, che avevano portato per la prima volta su un notebook i benefici delle memorie flash impiegate nei tablet e negli smartphone.I rinnovati MacBook Air

Dipartimento di Giustizia e FTC indagano sulla nuova policy di App Store
App Store

Dipartimento di Giustizia e FTC indagano sulla nuova policy di App Store

Con una mossa che non sorprende più di tanto, le nuove controverse regole introdotte nell’App Store in occasione degli abbonamenti hanno attirato gli occhi e le orecchie del Dipartimento di Giustizia USA e della Federal Trade Commission. Niente panico in quei di Cupertino: si tratterebbe solo di un’indagine preliminare nata dallo scontento di editori e

Leopard e prodotti Adobe: cosa è compatibile?
iPhone

Leopard e prodotti Adobe: cosa è compatibile?

Problemi con i prodotti Adobe dopo l’aggiornamento a Leopard? L’azienda ha pubblicato un interessante pdf, con tutte le informazioni riguardanti il passaggio ad Os X 10.5. In sostanza ci sono due famiglie di prodotti: una pienamente compatibile ed una che richiede un aggiornamento per essere realmente pronta. Tali aggiornamenti non arriveranno prima di dicembre-gennaio.I prodotti

Steve Jobs scrive agli acquirenti di iPhone
iPhone

Steve Jobs scrive agli acquirenti di iPhone

Il taglio di 200 dollari sul prezzo di iPhone ha scatenato le polemiche di centinaia di clienti che hanno fatto l’acquisto prima dell’Apple Event del 5 settembre.A questi clienti, Steve Jobs dedica una lettera in cui spiega le ragioni di questa scelta, con una sorpresa finale. mela|blog vi offre la traduzione integrale. A tutti i