Rokr Politik

rokr politikAnche Wired ha deciso di parlare dell’ipotizzato flop di Motorola Rokr. Che poi, bisogna dirlo, non sta andando male, ma decisamente al di sotto delle aspettative. Chi di noi, prima del fatidico annuncio, poteva aspettarsi un insuccesso? Apple, creatrice di iPod, si allea con Motorola, la casa di Razr: tutti si aspettavano il device perfetto, l'iPhone desiderato da tutti gli amanti dei gadget. Il problema è che, in questi accordi, non si pensa solo al consumatore finale, ma anche alle politiche delle aziende coinvolte...


La relazione di Wired, di quattro pagine, si chiama "Battle for the Soul of the MP3 Phone", e forse è una delle più esaustive mai fatte. Si parte dall’amicizia di vecchia data tra Zander e Jobs, passando dagli annunci continuamente rimandati fino al lancio (offuscato dal Nano) di Rokr. Ed è facile capire come nell’accordo tra Apple, Motorola e Cingular, ci sia tutto fuorché la sintonia. Un’analisi molto interessante, ma una domanda rimane, per me, senza risposta: perché si è arrivati fino all’annuncio finale? Forse Apple e Motorola sono rimaste invischiate nelle aspettative innescate? O la Mela ha deciso di sfruttare Motorola solo per tastare il terreno?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: