Steve Ballmer finge di pestare l’iPhone con cui un dipendente lo aveva fotografato

Momento estremamente imbarazzante per Steve Ballmer, CEO di Microsoft, alla conferenza interna annuale riservata ai dipendenti dell’azienda fondata da Bill Gates. Per fortuna, non per lui, il momento in questione è stato ampiamente riportato da Todd Bishop su TechFlash.Durante i lavori, che si svolgevano in uno stadio sportivo a Seattle, proprio al momento dell’ingresso trionfale


Momento estremamente imbarazzante per Steve Ballmer, CEO di Microsoft, alla conferenza interna annuale riservata ai dipendenti dell’azienda fondata da Bill Gates. Per fortuna, non per lui, il momento in questione è stato ampiamente riportato da Todd Bishop su TechFlash.

Durante i lavori, che si svolgevano in uno stadio sportivo a Seattle, proprio al momento dell’ingresso trionfale del CEO Microsoft – che, di norma, termina i suoi panel sudatissimo, dopo aver saltellato energicamente sul palco, come in una autoparodia involontaria del manager trascinatore di successo – un dipendente ha avuto l’ardire di scattare una foto di Ballmer con un iPhone.

A questo punto, Steve ha cercato di prodursi in una gag che deve essere stata divertente solo per lui, fino a che la cosa non è stata diffusa al mondo tramite l’account Twitter del dipendente in questione, e probabilmente ha smesso di far ridere anche il suo unico beneficiario. In sostanza, il CEO ha strappato di mano il melafonino al tipo e ha cominciato a fare finta di saltarci sopra. Molto probabilmente ci ha anche sudato, sopra.

Ti potrebbe interessare
Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google
iPhone

Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google

Perfette per l’ufficio, la camera da letto, la postazione di gioco (ma anche per saloni di bellezza, dentisti, reception, hotel, negozi, bar e molto altro), le plafoniere e i pannelli illuminanti Aigostar disponibili ad un prezzo irrinunciabile. Si controllano con gli assistenti vocali, sono sottili e stilosi, efficienti per quanto concerne i consumi, dimmerabili, programmabili