Snow Leopard: il nuovo modo di calcolare lo spazio disponibile

nuovo calcolo dello spazio disponibile in Snow Leopard Fra le novità introdotte da Mac OS X 10.6 Snow Leopard va annoverato il rinnovato calcolo dello spazio utilizzato, ora in base 10 invece che in sistema binario. Detto in altre parole: nelle versioni precedenti di Mac OS X (dalla 10.0 alla 10.5) veniva mostrato il computo dei byte seguendo la logica di base 2, mentre il loro spazio occupato in un'altra (per l'appunto quello decimale) e 4GB disponibili risultavano qualcosa come 3.7GB.

Cosa significa "concretamente" tale novità? Chi avrà già installato Snow Leopard si accorgerà di aver magicamente guadagnato dello spazio sul proprio hard disk, come testimoniato dalla pagina di supporto Apple.

Dopo 25 anni di "fraintendimenti" e domande del tipo "Perché il mio nuovo hard disk da 500GB mostra meno spazio disponibile di quello per il quale ho pagato?", Apple con Snow Leopard fa coincidere la capacità mostrata dall'OS e quella che abbiamo effettivamente utilizzato (e acquistato). Va detto che una parte di spazio risulta occupata dai file system di formattazione e altri invisibili di default.

Che sia questo il vero motivo per il quale Snow Leopard pesa meno del precedente OS di Cupertino?

[via Zdnet]

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: