Oggi gli svedesi sono in ritardo, per colpa di iPhone


Brutto risveglio, quello odierno, per gli utenti svedesi di iPhone che si sono ritrovati tutti con due ore di ritardo.
Attacco di sonno collettivo? No, un semplice errore dell'operatore telefonico locale che, nel corso di una manutenzione programmata, ha diffuso un orario network sbagliato, posticipato anticipato di due ore rispetto all'orario ufficiale.

Chi, dunque, aveva fatto affidamento sulla sveglia proprio iPhone si è ritrovato a dover presentare al proprio capo una giustificazione al limite della burla.
Solo coloro che non avevano attivato l'aggiornamento automatico dell'ora sono stati risparmiati, così come sono stati colpiti tutti i dispositivi (e non solo iPhone) che fanno affidamento sull'ora assegnata dal network cellulare.

Da sottolineare che in Italia gli operatori non supportano ovunque l'aggiornamento automatico dell'ora: questo il motivo, dunque, se nel vostro iPhone non doveste trovare l'opzione (Impostazioni -> Generali -> Data e Ora) da disattivare.

[via]

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: