TomTom su iPhone: il video

Chi si stesse domandando come funziona TomTom per iPhone (magari prima di spendere i 99,99€ della versione Europa Occidentale) può farsi ora un'idea più precisa grazie ai primi filmati che circolano sulla rete. E le impressioni d'uso, nel complesso, sembrano buone.

Secondo la recensione di Recombu, autori del video qui sopra, l'iPhone è molto facile da impostare, e possiede un'interfaccia molto più responsiva e brillante del modello di TomTom con cui è stata effettuata la comparazione. In entrambi i dispositivi, infatti, le direzioni vengono annunciate praticamente in contemporanea, ed in generale il GPS integrato in iPhone si è comportato davvero molto bene. Secondo Recombu, dunque, il prezzo appare ragionevole e l'esperienza fornita assolutamente paragonabile a quella dei navigatori tradizionali.

E quando arriva una chiamata, l'applicazione viene ovviamente chiusa, per poi riaprirsi automaticamente alla sua conclusione. Il che, se la conversazione non è molto lunga, può non rappresentare un gran problema. Più seccante semmai è il fatto che, secondo l'opinione di Shiftsolutions, TomTom.app non si renda conto di trovarsi in un paese con la guida a sinistra, e per ciò fornisce indicazioni non sempre ottimali. Sarà per questo che le loro conclusioni sono un po' meno entusiastiche:


La navigazione assistita con GPS è certamente un grosso salto in avanti per la piattaforma iPhone, ma l'offerta di TomTom sembra solo un piccolo passo in questa direzione.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: