Apple apre l’iTunes Store messicano

Apple ha lanciato la versione messicana del proprio iTunes Music Store, aprendo anche al Messico la possibilità di comprare musica digitale. Tutti i brani sono DRM-free ma hanno un prezzo fisso di 12 pesos (circa € 0,64) ciascuno, sebbene il prezzo degli album possa variare. I video musicali costano circa 24 pesos (circa € 1,27)


Apple ha lanciato la versione messicana del proprio iTunes Music Store, aprendo anche al Messico la possibilità di comprare musica digitale. Tutti i brani sono DRM-free ma hanno un prezzo fisso di 12 pesos (circa € 0,64) ciascuno, sebbene il prezzo degli album possa variare. I video musicali costano circa 24 pesos (circa € 1,27) ciascuno.

Tutto sommato all’iTunes Store messicano continuano a mancare alcune funzionalità; sebbene le applicazioni per iPhone siano disponibili, film e serie TV ancora non lo sono. Allo stesso modo, la versione mobile dello store resta non funzionante.

Sul fronte Apple Store, si pensa che l’azienda stia lavorando alla versione brasiliana, schivando le esigenze dei distributori di terze parti. Alcune pagine web parzialmente tradotte, sarebbero state scovate, e si presume che lo store possa entrare in funzione già per la fine di questo mese. Altre fonti hanno indicato che l’azienda avrebbe uffici e dipendenti già pronti ad evadere gli ordini online.

[Via iPodNN]

Ti potrebbe interessare
Steve Jobs, un CEO da copertina
iPhone

Steve Jobs, un CEO da copertina

Da una idea dell’art director Sam Kuo di Kuo Design arriva questa “massiccia” fotogallery che tutti gli estimatori di Steve Jobs apprezzeranno. Si tratta di una bella raccolta di 89 copertine di settimanali e riviste internazionali di tecnologia e affari che dal 1981 al 2009 tentano di ripercorrere la vita di Jobs ovvero l’uomo che,

Uno screeshot cinese mostra le specifiche del nuovo iPhone?
iPhone 3G

Uno screeshot cinese mostra le specifiche del nuovo iPhone?

In un forum cinese è apparso quello che potrebbe essere lo screenshot delle caratteristiche del nuovo modello di iPhone. Se quanto si vede è vero, l’iPhone di nuova generazione sarà dotato delle seguenti specifiche, alcune delle quali già emerse da più parti: 600MHz di velocità della CPU (dagli attuali 400MHz) 256MB RAM (doppio dell’attuale) bussola

Le ultimissime dal meeting degli azionisti
iPhone

Le ultimissime dal meeting degli azionisti

Si è da poco concluso il meeting annuale degli azionisti di Apple, conferenza in cui viene fatto il punto della situazione e il board traccia le linee guida che caratterizzeranno l’attività dei prossimi 12 mesi. Al meeting era, ovviamente, presente Steve Jobs, che ha risposto alle numerose domande poste degli intervenuti, azionisti e giornalisti. Sappiamo

Condividi iTunes via internet
iTunes Store Software Apple

Condividi iTunes via internet

Leggo da bru una dettagliata spiegazione su come usare RedevouzProxy per recuperare la funzionalità di iTunes (prima della 4.1 se non sbaglio) che permetteva di condividere le proprie playlist anche tramite internet, invece che solo su rete locale.La funzione era stata tolta da Apple in risposta all’apparizione di programmi che permettono di salvare la musica