PhotoZoom Pro 3: ingrandire immagini preservando la qualità


L'ultima fatica della BenVista si chiama PhotoZoom Pro 3 e promette di ingrandire le immagini e portarle ben oltre la risoluzione nativa, senza la sgranatura tipica di questo tipo di processi. La qualità c'è, ma si paga.

Nel campo dell'ingrandimento delle immagini questa applicazione non ha pari e, in determinati contesti, risulta persino migliore dello stesso Photoshop. Grazie all'algoritmo di interpolazione S-Spline Max, l'ultima generazione della tecnologia creata da BenVista, è possibile creare ingrandimenti fino a risoluzioni di 1.000.000 x 1.000.000 di pixel, con pieno supporto multiprocessore, batch processing, integrazione con Adobe Photoshop, cropping e mantenimento di tutti i metadati EXIF, IPTC, XMP etc. nel risultato finale. Inoltre, per l'utente è sempre possibile definire nel dettaglio parametri ed algoritmi impiegati per ogni interpolazione, garantendo così la maggior qualità raggiungibile.

Disponibile per Mac OS X e Windows, PhotoZoom Pro 3 si rivolge prettamente ai professionisti ed il prezzo non proprio abbordabile ne è la prova. Parliamo di € 169.00 per ogni nuova licenza e di € 79.00 per l'aggiornamento da qualunque delle precedenti versioni (note come S-Spline Pro). Chi volesse, può scaricarne una demo perfettamente funzionante da questa pagina dedicata.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: