Il ronzio di alcuni iPhone 3G S

Un numero di utenti non irrilevante è testimone della produzione d'un fastidioso sibilo o ronzio da parte del proprio nuovissimo, fiammante iPhone 3G S. E se non lo sentite, non vuol dire che non ci sia.

Il problema sembra manifestarsi alla fine della riproduzione dei file sonori, ad esempio in seguito al suono dello sblocco del telefono, oppure di quello dedicato alla ricezione degli SMS. Agli avvisi acustici, infatti, seguirebbe un ronzio persistente molto acuto, quasi impercettibile, con frequenza di circa 15KHz. BoyGeniusReport conferma che non si tratta di un caso isolato e che potrebbe toccare da vicino moltissimi utenti, solo che non tutti riescono a percepire tonalità tanto alte.

Buone notizie, comunque: la natura del problema è quasi certamente software poiché, impostando la vibrazione sul telefono, il sibilo sparisce. E voi, lettori di mela|blog ed utenti iPhone 3G S, che ci dite?

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: