Bluetooth 3.0 su iPhone ed iPod touch?


Interessante considerazione, quella formulata oggi da MacRumors. In un comunicato stampa, infatti, Broadcom afferma che il suo chip BCM4325 (quello installato negli iPod touch) è già nativamente compatibile con le specifiche Bluetooth 3.0, il che potrebbe significare supporto al nuovo standard in anticipo sulla concorrenza.

Recentemente svelato al pubblico come evoluzione dell'attuale 2.1+EDR, il Bluetooth 3.0 apporterà grandi miglioramenti, come ad esempio la possibilità di sfruttare la connessione 802.11n per trasferire file alla velocità di 24 MBits/s. L'attesa prevista per l'adozione di massa era di circa 9, 12 mesi e si temeva che il nuovo modello di iPhone potesse arrivare un filo troppo presto per poterlo sfruttare.

Invece, anche l'iPhone 3G possiede già ora un chip molto simile (BCM 4329) in grado di supportare Bluetooth 3.0 in virtù d'un semplice aggiornamento software. L'ipotesi, quindi, è che Apple potrà giocare d'anticipo ed essere tra i primi a fregiarsi del pieno supporto al recentissimo standard, e chissà che per una conferma definitiva non sia sufficiente un'ennesima, banale frugatina nei file di iPhone OS 3.0.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: