QR code per la pagina originale

AppleTV+ vince il suo primo Emmy, con ‘The Morning Show’

AppleTV+ si è appena guadagnato il suo primo Emmy. Se l'è aggiudicato Billy Crudup per la sua interpretazione in 'The Morning Show.'

,

Apple TV+, il servizio di streaming con la mela, ha avuto ben 18 nomination all’evento virtuale Primetime Emmy Awards  di domenica, e qualcosa ha portato a casa. Vince il premio come Miglior Attore di Supporto Billy Crudup per la sua interpretazione nella drama serie “The Morning Show.”

Leggi anche: Apple TV+, tutti i modi per ottenere gratis l’abbonamento

Crudup, che si era aggiudicato anche il Critics’ Choice Award 2020, vince per il ruolo di Cory Ellison, executive di rete e vero cattivo-antagonista della serie.

Un pugno di mosche per l’altra grande star, la sempre bravissima Jennifer Aniston, il cui personaggio è immerso nel meccanismo di valori e ricatti che il movimento #metoo ha smascherato; pur essendo intelligente, preparata e determinata, accetta come un dato di fatto la differenza di trattamento tra uomini e donne. E così, finisce col piegarsi e accettare la realtà in modo passivo.

La nomination agli Emmy di Crudup era una delle otto per il Morning Show, che include anche Steve Carell, Mark Duplass e Martin Short per la recitazione, e Mimi Leder per la direzione. Infine, la serie è stata nominata anche per l’iconico design di produzione e per i scoppiettanti titoli di apertura.

Questo è il vero, primo riconoscimento di prestigio per una serie Apple. In precedenza, tuttavia, Cupertino si era già guadagnata un paio di Emmy diurni con gli show per ragazzi “Ghostwriter” e “Peanuts in Space: Secrets of Apollo 10.”