Mossberg recensisce l’iPod shuffle di terza generazione

Walt Mossberg, giornalista del Wall Street Journal, noto al pubblico di Mela|blog per via delle varie recensioni dei prodotti presentati da Apple, ha recentemente recensito anche il nuovo iPod shuffle di terza generazione, presentato nei giorni scorsi. Mossberg, come sempre obiettivo, è in generale colpito dal nuovo dispositivo, per le dimensioni (“il più piccolo che

Walt Mossberg, giornalista del Wall Street Journal, noto al pubblico di Mela|blog per via delle varie recensioni dei prodotti presentati da Apple, ha recentemente recensito anche il nuovo iPod shuffle di terza generazione, presentato nei giorni scorsi.

Mossberg, come sempre obiettivo, è in generale colpito dal nuovo dispositivo, per le dimensioni (“il più piccolo che abbia mai provato”), la praticità e la funzione VoiceOver, ma non manca di evidenziare i fattori negativi.

È vero che le dimensioni del nuovo dispositivo, unite al VoiceOver e ai controlli sulle cuffie, permettono di metterlo in una tasca e non toccarlo mai, ma è anche vero che proprio le ridotte dimensioni costringono a ridurre anche quelle della batteria, riducendo l’autonomia. Inoltre, proprio per via dei controlli sulle cuffie, è difficile utilizzare cuffie non prodotte da Apple.

Mossberg elogia inoltre la tecnologia VoiceOver, trovandola molto comoda, ma non manca di precisare che in presenza di molte playlist e brani risulta difficile trovare quello desiderato (iPod shuffle comunque non è nato per questo tipo di uso).

Ti potrebbe interessare
Aggiornamento Software anche per Apple TV
Software Apple

Aggiornamento Software anche per Apple TV

Successivamente all’aggiornamento alla versione 10.6.7 di Mac OS X, Apple ha rilasciato anche un minor update per la Apple TV di seconda generazione il cui iOS passa alla versione 4.2.1. L’aggiornamento del media center di casa Apple risolve alcuni problemi di visualizzazione del video su alcuni modelli di TV. Risolto anche il problema che impediva

Steve Jobs chiede l’autorizzazione per demolire una sua abitazione
iPhone

Steve Jobs chiede l’autorizzazione per demolire una sua abitazione

Steve Jobs ha chiesto per la seconda volta il permesso per demolire la bella casa chiamata Jackling House in stile coloniale spagnolo acquistata all’inizio degli anni ’80. Dopo averci vissuto per 10 anni, dal 2000 l’abitazione è disabitata e per ristrutturala occorrono 3 milioni, mentre per abbatterla e rifarla dall’inizio occorrerebbe molto di meno, circa

Disponibile Safari 3.2
iPhone

Disponibile Safari 3.2

Tramite Aggiornamento Software Apple ha reso disponibile la versione 3.2 del browser predefinito di Mac OS X, Safari. Secondo quanto riportato dalla nota tecnica, l’update si concentra sulla sicurezza: viene migliorata la protezione nei confronti del phishing e implementata una migliore identificazione delle attività commerciali online, oltre ad essere stati introdotti numerosi aggiornamenti per la

JDarkRoom, l’editor minimale a tutto schermo
iPhone

JDarkRoom, l’editor minimale a tutto schermo

Sotto Mac OS X, tra software commerciali e gratuiti, suite per l’ufficio e programmi singoli, c’è un’ampia scelta di word processor e text editor, che rispondono alle più diverse esigenze. Molti di questi sono disponibili tra l’altro esclusivamente per Mac OS X. I più noti sono probabilmente Pages di Apple e Writer, nella suite Open