In arrivo il primo Apple Store di Philadelphia?

Apple ha firmato un contratto di locazione per l’ex Brasserie Perrier 1619 a Walnut Street a Philadelphia. Si tratterebbe del primo passo per la costruzione di un Apple Store nella città più popolosa della Pennsylvania.L’edifico è però di rilevanza storica e la facciata non può subire stravolgimenti, il che sembrerebbe inconciliabile con la tradizionale architettura

Apple ha firmato un contratto di locazione per l’ex Brasserie Perrier 1619 a Walnut Street a Philadelphia. Si tratterebbe del primo passo per la costruzione di un Apple Store nella città più popolosa della Pennsylvania.

L’edifico è però di rilevanza storica e la facciata non può subire stravolgimenti, il che sembrerebbe inconciliabile con la tradizionale architettura in vetro degli Apple Store.

Walnut, il quartiere dove dovrebbe sorgere il negozio di Cupertino, il primo di Philadelphia, è famoso per la presenza di numerosi ristoranti raffinati, negozi di moda e Banche.

Nel mondo in tutto sono 215 gli Apple Store, inclusi quelli aperti in Australia, Canada, Cina, Svizzera, Gran Bretagna, Germania, Giappone ed Italia.

[via MacNN]

Ti potrebbe interessare
Finisce sotto a un pickup, Siri gli salva la vita
iPhone

Finisce sotto a un pickup, Siri gli salva la vita

Sam Ray, un diciottenne del Tennessee, è finito sotto al suo grosso pickup mentre effettuava una riparazione; d’improvviso, il cavalletto ha ceduto e 2,5 tonnellate di lamiera e acciaio gli hanno bloccato torso e braccia. Per fortuna, aveva un iPhone in tasca.

Sun vuole portare Java su iPhone
iPhone Software Apple

Sun vuole portare Java su iPhone

Sun Microsystems, la software house che ha dato alla luce il linguaggio Java, ha reso nota la sua intenzione di svilupparne una versione specifica per iPhone. Subito dopo che la SDK per iPhone è stata resa disponibile agli sviluppatori, Sun ha iniziato a valutare la possibilità di preparare una Java Virtual Machine anche per lo