Disponibile Pixelmator 1.3

Pixelmator è un ottimo programma di fotoritocco e grafica 2D, giunto qualche giorno fa alla versione 1.3. Non ha la pretesa di sostituire il senza dubbio più completo e potente Photoshop ma, a una frazione del prezzo del programma Adobe, è in grado di emularne discretamente le funzioni più comuni in maniera intuitiva, alla portata


Pixelmator è un ottimo programma di fotoritocco e grafica 2D, giunto qualche giorno fa alla versione 1.3. Non ha la pretesa di sostituire il senza dubbio più completo e potente Photoshop ma, a una frazione del prezzo del programma Adobe, è in grado di emularne discretamente le funzioni più comuni in maniera intuitiva, alla portata di molti.

Inoltre è stato tra i primi a sfruttare le capacità di elaborazione della scheda grafica (mediante Core Image e OpenGL) per potenziare le possibilità e le performance del programma. La nuova versione si spinge oltre in questo senso, potenziando ulteriormente l’integrazione con le due tecnologie citate, migliorando le performance.

I miglioramenti non riguardano però solo la velocità di elaborazione. Sono stati infatti potenziati i diversi strumenti e filtri a disposizione, estendendone le funzionalità e rendendone più intuitivo l’utilizzo, favorendo l’uso della modalità drag and drop.

Ovviamente non è indicato per un uso professionale, ma può risultare molto utile per effettuare operazioni di fotoritocco in maniera veloce e piacevole, grazie all’uso delle tecnologie di accelerazione fornite da Mac OS X e a un’interfaccia che, pur ricordando quella di Photoshop, è studiata espressamente per Mac ed è molto bene organizzata.

E’ possibile acquistarlo per 59$, ed è disponibile una versione dimostrativa funzionante per 30 giorni, al termine dei quali sarà necessario registrarsi (gli aggiornamenti successivi sono gratuiti).
E’ anche possibile scaricare un completo manuale in PDF.

Ti potrebbe interessare