iTunes Plus: Apple tratta con le case discografiche

Apple è in trattativa con le maggiori case discografiche per offrire una quantità sempre maggiore di brani liberi da DRM su iTunes Store. Un’indiscrezione che rimbalza sulla rete da parecchio tempo e che ora è stata riportata alla luce da CNet che sostiene di aver ricevuto informazioni a riguardo da due fonti interne al mondo


Apple è in trattativa con le maggiori case discografiche per offrire una quantità sempre maggiore di brani liberi da DRM su iTunes Store. Un’indiscrezione che rimbalza sulla rete da parecchio tempo e che ora è stata riportata alla luce da CNet che sostiene di aver ricevuto informazioni a riguardo da due fonti interne al mondo delle grandi case discografiche.

Le trattative sarebbero in corso con Universal Music Group, Warner Music Group, e Sony BMG. In particolare, come si ipotizzava nei giorni scorsi, Apple potrebbe già avere concluso un accordo con Sony che sarebbe pronta a distribuire la propria musica senza DRM in breve tempo.

Un eventuale accordo potrebbe rafforzare notevolmente la posizione dominante che iTunes Store occupa già adesso e potrebbe spingere i servizi concorrenti a inventarsi qualcosa di nuovo o di più competitivo; sicuramente a vantaggio dell’utenza.

Ricordo che, al momento, l’unica grossa casa discografica ad aver abbracciato il progetto iTunes Plus è EMI che, già da un anno e mezzo, distribuisce i propri contenuti senza protezione Fair Play e a maggiore qualità (file AAC a 256 kbps).

Ti potrebbe interessare
Onomastici: tutte le ricorrenze su iPhone
iPod touch

Onomastici: tutte le ricorrenze su iPhone

Onomastici è una semplice applicazione per iPhone che permette di conoscere giorno per giorno, appunto, gli onomastici.È possibile ottenere le informazioni sul Santo associato al giorno corrente, oppure cercarne uno specifico, con la possibilità di visualizzare l’elenco degli amici e conoscenti presenti in rubrica che stanno per festeggiare l’onomastico.Non è un’applicazione dalle grandi pretese, però

MobileMe: cronaca di un abbandono
Mac Software Apple

MobileMe: cronaca di un abbandono

Nel luglio del 2002 credo di essere stato tra i primi, in senso assoluto, a sottoscrivere un account a pagamento .Mac, presentato pochi minuti prima sul palco del Macworld di New York da Steve Jobs. Il motivo di questa decisione fu abbastanza semplice: da tempo già usavo l’account di posta “@mac.com”, inizialmente proposto gratuitamente da

Aggiornamento supporto iLife 8.3.1 per Tiger
Software Apple

Aggiornamento supporto iLife 8.3.1 per Tiger

Apple ha rilasciato un aggiornamento per la suite iLife ’08, destinato ai soli possessori di Mac OS X 10.4 (Tiger).Vengono aggiornati i componenti condivisi da tutte le applicazioni della suite, migliorandone la stabilità e risolvendo alcuni problemi minori non meglio precisati.E’ consigliato a tutti gli utenti di iLife ’08 con sistema operativo Tiger ed è

BBC e contenuti televisivi HD
iPhone

BBC e contenuti televisivi HD

Il colosso del broadcasting mondiale BBC ha dichiarato di essere al lavoro per la realizzazione di contenuti televisivi in alta definizione. La cosa degna di nota è l’utilizzo del software per il video editing di Apple, Final Cut Pro, che verrà affiancato alla videocamera ad alta definizione AJ-HDX900 DVCPRO di Panasonic e ad altro materiale

iPod peluche
iPod Software Apple

iPod peluche

Ebbene sì: esiste il peluche a forma di iPod. Classico, nobile, vampiro o in formato portachiavi. Alla modica cifra di 9 o 6 €. Che dire? Almeno questo non si graffia…[Melamorsicata]