Fieldrunners per iPhone

Fieldrunners è un gioco per iPhone dal gameplay semplice ma accattivante, con una coloratissima grafica bidimensionale che ricorda vecchi giochi per Amiga come Cannon Fodder e Chaos Engine.Avrete a disposizione 4 diversi tipi di torre (ognuno con 3 livelli di potenza), posizionabili a proprio piacimento nell’area di gioco per impedire alle ondate di nemici in


Fieldrunners è un gioco per iPhone dal gameplay semplice ma accattivante, con una coloratissima grafica bidimensionale che ricorda vecchi giochi per Amiga come Cannon Fodder e Chaos Engine.

Avrete a disposizione 4 diversi tipi di torre (ognuno con 3 livelli di potenza), posizionabili a proprio piacimento nell’area di gioco per impedire alle ondate di nemici in arrivo di penetrare nella vostra base. Uccidendo nemici guadagnerete il denaro necessario per costruire nuove torri o potenziare quelle disponibili.
Si perde se 20 nemici riescono a penetrare le difese. Si vince riuscendo a resistere a 100 ondate di nemici.
La longevità è garantita dalle diverse combinazioni possibili e dai tre livelli di difficoltà.

Il gioco è ben fatto e, benché apparentemente molto semplice, riesce a tenere incollati per molto tempo.
Ci sono però alcuni aspetti migliorabili, a partire dall’assenza del sonoro (prevista però per le prossime versioni). Le torri (e in futuro verranno aggiunti nuovi tipi) non si rovinano sotto gli attacchi nemici o per l’usura (il che renderebbe ancora più avvincente la sfida) e solo l’ultima partita interrotta può essere ripresa (non è possibile salvare quindi più di una partita in corso).

Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri

In realtà questi difetti passano in secondo piano, vista la grande giocabilità di Fieldrunners, che rimane probabilmente uno dei migliori giochi disponibili per iPhone. La semplicità in questo caso è una virtù. Col tempo si imparerà a pianificare con attenzione il posizionamento in campo delle proprie forze.

È possibile acquistarlo su App Store al prezzo di 3,99 € (il file è grande 9,2 Mb). Il gioco è in inglese ed è compatibile con iPhone e iPod touch.

Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri

Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri Fieldrunners: fermare il nemico costruendo torri

Ti potrebbe interessare
Apple brevetta il display ibrido LCD e-ink
Software Apple

Apple brevetta il display ibrido LCD e-ink

Gli schermi LCD funzionano molto bene negli ambienti chiusi, ma all’aperto appaiono molto scuri perché la retroilluminazione non riesce a competere con la luce del sole. Gli schermi e-ink, utilizzati negli e-book reader, invece non hanno bisogno di retroilluminazione e sfruttano proprio la luce ambientale per mostrare le immagini, tuttavia al momento questa tecnologia ha

Apple rilascia Aperture 3
Software Apple

Apple rilascia Aperture 3

Apple ha rilasciato oggi Aperture 3, la nuova versione del noto software per l’editing e la gestione delle foto con oltre 200 nuove funzionalità, fra cui Faces, Places e Brushes, le prime delle quali sono state introdotte con iPhoto ’09.Faces utilizza l’identificazione e il riconoscimento del volto per trovare e organizzare le foto secondo le

Apple investiga sui SuperDrive difettosi
iPhone

Apple investiga sui SuperDrive difettosi

Sui forum di Apple sono apparse spesso delle testimonianze di problemi ai SuperDrive, al punto di poterli identificare come ricorrenti. Appleinsider sostiene che Apple stia silenziosamente indagando su quella che potrebbe essere una vera e propria epidemia.Sono numerosi gli utenti che hanno segnalato drive improvvisamente incapaci di montare i dischi, particolarmente (ma non esclusivamente) i

Niente ebook per Apple? Peccato.
iPhone

Niente ebook per Apple? Peccato.

Apple non sta lavorando ad un “iTunes per ebook”, secondo il Business Insider. Naturalmente, la notizia si riferisce al tanto rumoreggiato dispositivo iPad/iTablet che si suppone possa vedere la luce, dipende dalla fonte, indicativamente tra settembre 2009 e marzo 2010.Citando una “fonte vicina al business degli ebook”, Business Insider sostiene che “qualsiasi anti-Kindle dovrebbe provenire