Vendite iPhone in Cina, Samsung stravince su Apple

Dopo essere diventato il principale produttore di smartphone in Cina lo scorso anno, Samsung è riuscita a piazzare la bellezza di 12,5 milioni di dispositivi mobili nel primo trimestre del 2013. Più del doppio degli iPhone commercializzati da Apple.

Parliamo di

Nel primo trimestre di quest’anno, per la prima volta Samsung si è portata a casa un risultato di tutto rispetto: quasi 13 milioni di smartphone venduti nel Paese di Mezzo, secondo i dati riportati dalla statunitense Strategy Analytics. Apple, per contro, è precipitata al sesto posto, perdendo addirittura la quinta posizione su cui si era faticosamente assestata solo poco tempo fa.

Stando a quel che riporta il Korea Herald, tra gennaio e marzo di quest’anno Samsung ha raggiunto il 18,5% dell’intero mercato locale, segnando un decorosissimo +2,2% rispetto al trimestre precedente. Apple invece è arrivata a 6,1 milioni di unità vendute contro gli 8,1 milioni Huawei, i 7,9 milioni di Lenovo, i 7 milioni di YuLong e China Unicom, e i 6,4 milioni di ZTE. Risultati decisamente al di sotto delle aspettative e dell’auspicabile, ma molto significativi; e ancor più significativo è che LG, il terzo produttore di smartphone al mondo, in Cina non abbia superato le 100.000 unità, per un insignificante share dello 0,1%.

Per metro di paragone, nel lasso di tempo preso in considerazione, i consumatori cinesi hanno acquistato complessivamente 67,4 milioni di smartphone, ovvero il 32% dell’intera torta a livello globale. E sebbene sia formalmente impossibile stabilire un rapporto diretto tra vendite e consegne, i numeri di Strategy Analystics appaiono in sintonia con le stime formulate da Canalys all’inizio del mese, secondo cui le consegne per il mercato cinese ammontavano a 82 milioni di unità, con Samsung in prima posizione al 20% di share (+2,3%). Ad Apple, invece, veniva assegnata una fetta di mercato pari all’8%.

Uno stato di cose che conferma quanto annunciato da Tim Cook qualche tempo fa. La Cina è oramai diventata il mercato più importante del globo terracqueo, capace di smuovere equilibri poderosi ben oltre i suoi confini.

Ti potrebbe interessare
HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€
iPhone

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€

Lungi da noi appoggiare Windows, ma diciamoci la verità: talvolta si ha bisogno di un altro computer di supporto leggero e compatto da utilizzare per navigazione, scrittura e posta elettronica; qualcosa da affiancare al glorioso Mac, ma che non costi così tanto. E questa è l’occasione per portarsi a casa un discreto prodotto, dal design