MacBook Air in esaurimento, nuovi modelli al WWDC 2013

Apple potrebbe presentare al WWDC 2013 i MacBook Pro ed i MacBook Air rinnovati con display Sharp IGZO e processore Intel Haswell

A quanto pare le varie indiscrezioni degli ultimi mesi sull'arrivo di nuovi modelli di MacBook Air stanno trovando ulteriori conferme nella progressiva riduzione delle scorte del sottile ultrabook della Mela presso i principali rivenditori di computer.

Negli Stati Uniti il MacBook Air da 13 pollici con processore a 1.8 GHZ e memoria flash da 256 GB risulta attualmente esaurito nei magazzini di Amazon, B&H, MacConnection e MacMall, mentre la catena J&R ha annunciato che i MacBook Air sono disponibili solo presso determinati punti vendita.

Ormai sappiamo bene che quando le scorte di un prodotto Apple si riducono un nuovo modello sta per essere presentato e lanciato sul mercato. In questo caso l'avvicinarsi del WWDC 2013 fa ben sperare in una presentazione dei nuovi MacBook Air nel corso dell'evento di apertura che si terrà il 10 giugno.

Sicuramente i nuovi MacBook Air saranno aggiornati con l'adozione dei nuovi processori Intel Haswell, che oltre ad abbattere i consumi, permettono di pilotare display con risoluzione retina, grazie al nuovo processore video integrato.

Dopo i MacBook Pro Retina, Apple potrebbe quindi proporre anche i MacBook Air con display Retina, prodotti probabilmente da Sharp con tecnologia IGZO, come potete leggere qui sotto.

Nuovi MacBook con display Sharp IGZO e processore Intel Haswell al WWDC 2013 ?

Sono passati ormai diversi mesi dalla commercializzazione dell'ultima generazione di MacBook Pro e MacBook Air, ma soprattutto questi ultimi potrebbero essere aggiornati con nuovi processori e display beneficiando delle nuove soluzioni hardware rese disponibili da Sharp ed Intel.

Negli ultimi anni Sharp è diventato uno dei principali fornitori di Apple per quanto riguarda i display dei dispositivi iOS, grazie alla tecnologia IGZO che permette di realizzare display molto sottili e leggeri, ma anche molto parchi in termini di consumi energetici, poiché richiedono un livello di retroilluminazione più basso.

Sharp ha però recentemente annunciato di aver avviato anche la produzione di display IGZO per notebook, offerti in diagonali da 11.6 a 15.6 pollici, con risoluzioni che spaziano da 2560 x 1440 a 3200 x 1800 pixel, ma sopratutto con densità intorno ai 250 dpi.

Questi display IGZO sarebbero quindi perfetti per essere montati su dei MacBook Air con Display Retina raggiungendo la risoluzione dei MacBook Pro Retina, senza compromettere l'autonomia della batteria, che per ovvie ragioni di spazio è più compatta.

A rendere possibile la realizzazione dei MacBook Air Retina è anche il nuovo processore Intel Haswell, che oltre ad abbattere i consumi a parità di prestazioni, permette di gestire con la scheda grafica integrata anche le risoluzioni dei display retina.

Questi nuovi MacBook potrebbero essere presentati il 10 giugno nell'evento di apertura del WWDC 2013. D'altra parte nel calendario dei prodotti Apple di Ming-Chi Kuo, l'affidabilissimo analista di KGI Securities, il lancio dei nuovi MacBook Air e MacBook Pro era proprio previsto verso la fine del secondo trimestre del 2013 e, diversamente dai nuovi iPhone, le date non sono state successivamente posticipate.

  • shares
  • Mail