XBMS in beta pubblica anche su OS X

E’ stata rilasciata la beta pubblica di XBMC Atlantis, un’applicazione media center open-source nata in ambiente XBOX. La particolarità dell’applicazione è il supporto multi-piattaforma: Windows, Mac OS X, Linux, Xbox ed ora è anche disponibile in versione boot-CD/USB Pen.L’interfaccia è completamente personalizzabile e quella di default è stata aggiornata con una nuova versione della skin


E’ stata rilasciata la beta pubblica di XBMC Atlantis, un’applicazione media center open-source nata in ambiente XBOX. La particolarità dell’applicazione è il supporto multi-piattaforma: Windows, Mac OS X, Linux, Xbox ed ora è anche disponibile in versione boot-CD/USB Pen.

L’interfaccia è completamente personalizzabile e quella di default è stata aggiornata con una nuova versione della skin Project Mayhem III. La versione per Mac è in grado di attingere i contenuti da iTunes ed iPhoto. Supporta le playlist personalizzate costruite come combinazione di quelle esistenti e la creazione di screensaver a partire dagli album fotografici. Unica pecca: i contenuti protetti non possono essere importati.

Le funzionalità offerte dal software superano quelle di FrontRow dal momento che può essere esteso con plug-in ed effetti grafici di terze parti ed inoltre è possibile utilizzare iPhone ed iPod Touch come dispositivi remoti acquistando l’applicazione presente su AppStore. XBMC può essere scaricato gratuitamente in versione beta, mentre per quella finale bisognerà attendere Ottobre.

Ti potrebbe interessare