Accessibilità per iPod Nano ed iTunes

American Foundation for the Blind, associazione no-profit che si prefigge di migliorare le condizione di vita degli ipovedenti, ha apprezzato gli sforzi di Apple pel rendere iTunes ed iPod più accessibili. L’iPod Nano, che è teoricamente inutilizzabile da ipovedenti, è ora equipaggiato con menu parlanti ed una opzione per la visualizzazione di caratteri più grandi.


American Foundation for the Blind, associazione no-profit che si prefigge di migliorare le condizione di vita degli ipovedenti, ha apprezzato gli sforzi di Apple pel rendere iTunes ed iPod più accessibili. L’iPod Nano, che è teoricamente inutilizzabile da ipovedenti, è ora equipaggiato con menu parlanti ed una opzione per la visualizzazione di caratteri più grandi. Apple ha anche operato delle migliorie sul fronte iTunes.

Carl R. Augusto, presidente e CEO di AFB ha ironicamente affermato:

Questa notizia è musica per le orecchie di 20 milioni di americani con problemi di vista significativi. Non so spiegarvi come sono contento, riuscirò a trovare le mie canzoni di Madonna e Timbaland senza dover scorrere ogni canzone della mia libreria.

Oltre all’aggiunta dei menu parlanti ai nuovi iPod Nano, Apple ha migliorato la sezione accessibile del proprio sito web. Secondo l’azienda di Cupertino, gli utenti che usano software screen reader devono essere in grado di accedere a molte altre funzionalità di iTunes, come creare e gestire un account ed acquistare album e canzoni.

AFB sta testando le nuove funzionalità accessibili e rilascerà un report sul risultato finale. “Per decenni la tecnologia audio ha trasformato la vita delle persone con problemi di vista ed il nuovo impegno di Apple nell’accessibilità continua questa tradizione”, dice Mr. Augusto.

[Via MacsimumNews]

Ti potrebbe interessare
iPad 3: parola d’ordine “display”
iPad

iPad 3: parola d’ordine “display”

A quanto pare è già tempo di pensare ad iPad 3 per Apple. L’azienda di Cupertino, stando a quanto riporta una fonte coreana, sarebbe vicina a siglare l’accordo con LG per la fornitura dei pannelli, a scapito di Samsung. LG, dal canto suo, pare stia avviando la produzione di nuovi pannelli LCD LTPS nel suo

Nuovi iMac: Montevina Inside?
iMac Mac

Nuovi iMac: Montevina Inside?

Uno sguardo alla pagina dedicata lo conferma: sul sito Intel attualmente non è presente a listino nessuno dei processori montati nei nuovi iMac recentemente aggiornati. L’ipotesi è dunque che Intel abbia privilegiato Apple e che le abbia fornito in anteprima la serie di CPU previste per il lancio di Centrino 2, nome in codice Montevina.Processori

SDK: i primi dettagli e le prime immagini
iPod touch

SDK: i primi dettagli e le prime immagini

iPhone Atlas ha pubblicato i primi screenshot delle neonate SDK per iPhone ed iPod Touch. La nuova versione di XCode, la 3.1, è in fase Beta ed oltre a rilevare automaticamente gli iPhone e configurarli come device di test, propone una comoda interfaccia con scelta dei template per i nuovi progetti. Dopo il “salto” le

Pubblicità d’epoca
iPhone

Pubblicità d’epoca

Grazie al sito Spot80.it, abbiamo ripescato uno dei rarissimi spot Apple andati in onda sulle emittenti televisive del nostro paese. Questo spot, che risale circa al 1990, è focalizzato sull’utilizzo del Macintosh in area business; non dimentichiamo che si era in piena “era Sculley” a Cupertino…

iPod shuffle, possiamo fare a meno di iTunes
iPod Software Apple

iPod shuffle, possiamo fare a meno di iTunes

Non so se lo sapete tutti li fuori, se spostate dei file audio da un computer ad un iPod, questo non li eseguirà mai.iPod infatti basa parte del suo funzionamento su di un database contenente la lista della canzoni disponibili (penso anche altre cose) che non viene aggiornato in caso di copia selvaggia dei file.