Apple cerca “agenti segreti” in Italia

Non è troppo comune trovare tra le offerte di lavoro proposte da Apple posizioni aperte in Italia. In questo periodo, tuttavia, ce ne sono parecchie, tanto in ambito retail che in quello corporate, ed alcune sono davvero curiose.Come lo stage semestrale per il monitoraggio del mercato italiano di iPhone, orientato all’analisi dei prezzi e della

Non è troppo comune trovare tra le offerte di lavoro proposte da Apple posizioni aperte in Italia.
In questo periodo, tuttavia, ce ne sono parecchie, tanto in ambito retail che in quello corporate, ed alcune sono davvero curiose.

Come lo stage semestrale per il monitoraggio del mercato italiano di iPhone, orientato all’analisi dei prezzi e della concorrenza dello smartphone, con una parte dominante dell’incarico rappresentata dal mystery shopping.

Lo stagiaire si travestirà così da “agente segreto”, viaggiando per i punti vendita italiani in cui viene offerto iPhone 3G, per raccogliere informazioni su procedure, erogazione di servizi o qualità della vendita e soddisfazione dei clienti.

E, vista la qualità dei rivenditori non certo eccelsa e sicuramente altalenante, che abbiamo rilevato dal lancio, non c’è dubbio che si tratterà di un lavoro piuttosto intenso, in cui i dati da raccogliere saranno davvero tanti…

Ti potrebbe interessare