iPhone 5S, la scheda logica con A7 è un falso

Sul Web è comparsa la foto che vedete qui sotto e che dovrebbe ritrarre la scheda logica di un iPhone 5S con nuova CPU A7. Peccato soltanto che si tratti di un falso.

Parliamo di

Niente di nuovo sotto il sole. L’iPhone 5S, la prossima generazione di smartphone Apple, debutterà nei prossimi mesi con la sua fotocamera da 12 Megapixel e funzionalità notturna, e forse perfino con NFC e sensori di impronte digitali (cosa negata da alcuni analisti: pare che non ci si starebbe coi tempi). E a Zhengzhou, Foxconn ha già dato inizio alle assunzioni della manodopera necessaria per la produzione di massa. Tutto insomma procede a gonfie vele, ed è normale che a questo punto dei giochi iniziano a trapelare informazioni e fotografie, tutte da verificare.

Qualche ora fa, per dirne una, MacRumors ha ricevuto e pubblicato la foto della presunta circuiteria interna di un iPhone 5S -in tutto e per tutto simile a quella dell’iPhone 5– solo che al posto della CPU troviamo un inedito Apple A7. E già qui la cosa inizia a puzzare. Se infatti è altamente probabile che l’iPhone 5S erediti parte del design e delle tecnologie dall’iPhone 5, d’altro canto è impensabile che le due schede logiche messe a confronto siano tanto identiche. Ma ci sono anche altri elementi che stonano.

Per esempio, sul chip A7 sono presenti codici e numeri d’inventario che non hanno eguali sugli A6 dell’iPhone 5 e precedenti. Il numero “3232” visibile sulla destra, poi, non ha addirittura alcun senso: in linea teorica dovrebbe indicare l’anno e la settimana di produzione del chip espresse in coppie di cifre; e visto che non siamo ancora nel 2032, è evidente che qualcosa non torni. E il bello è che, non appena MacRumors ha sottolineato questa e altre storture, la foto è stata modificata per risultare più verisimile. Praticamente un’ammissione di colpevolezza, se ce ne fosse ancora bisogno.

Occhio quindi a quel che leggete in giro per il Web. È vero che oramai i tempi sono maturi per un’ondata di indiscrezioni e scatti rubati; ma non è sempre tutto oro quel che luccica.

Ti potrebbe interessare
WWDC 2010: iPhone 4, il più bello tra gli iPhone
WWDC

WWDC 2010: iPhone 4, il più bello tra gli iPhone

[Courtesy of gdgt]Nelle scorse ore l’attesa per l’arrivo dell’iPhone 4G si era fatta febbrile. Le novità attese per il nuovo melafonino erano molte, alcune già presenti nel prototipo analizzato da Gizmodo come la fotocamera frontale ed i video in formato 720p HD.Innanzitutto Steve Jobs parla del nuovo design del melafonino, “uno dei migliori design che

Evento Apple 19-10, nuovi PowerBook
Mac

Evento Apple 19-10, nuovi PowerBook

Come anticipavamo durante il weekend, grazie a qualche informazione scappata ad un simpatico operatore call center, Apple rilascia sul mercato due nuovi PowerBook, 15 e 17 pollici.Deluse quindi le aspettative per l’osannato 12 pollici, i due nuovi prodotti saranno il 46% più luminosi e avranno una batteria con durata maggiore del 22%.I display per i