iPhone 5S e iPhone low cost, le foto della componentistica

Sulla scia di un trend oramai piuttosto consolidato, continuano ad emergere sul Web immagini che ritraggono la presunta componentistica dell’iPhone 5S e del vociferato iPhone low cost.

Parliamo di

Ammesso che non si trattasse di fake, fino ad oggi abbiamo già visto diverse componenti relative alla prossima generazione di iPhone, quella che -per semplicità e ragionevolezza- chiamiamo già iPhone 5S.

Abbiamo iniziato col blocco altoparlante a gennaio, poi è stata la volta del tasto home e, dopo la consueta carrellata di cover, è toccato al prototipo con schermo curvo. Ora, un altro rivenditore asiatico, iLab Factory, ha pubblicato un nuovo set di fotografie che non mostra soltanto alcune di queste parti, ma anche l’inedito cavo flessibile della fotocamera frontale. Con ogni probabilità è tutta circuiteria che finirà nel 5S, ma non è totalmente da escludere che possa essere dedicata piuttosto all’iPhone low-cost per i mercati emergenti.

È la foto che trovate in cima al post e che mostra almeno un paio di importanti variazioni rispetto al design storico degli iPhone. In pratica, se veritiera, significa che Apple sostituirà l’interruttore del Muto con un pulsante a pressione, esattamente come quelli del volume. Inoltre, e sempre per la prima volta, fa la sua comparsa un dispositivo di vibrazione a doppio componente, il cui scopo tuttavia non è ancora del tutto chiaro.

L’altra immagine che vedete qui sotto, tuttavia, rivela ancora meno. Il cavo piatto che collega il pulsante Home alla logica appare sostanzialmente invariato, a parte il numero di serie che passa da 821-1684-01 a 821-1684-02; l’unica differenza sta nel fatto che è più lungo rispetto a quello dell’iPhone 5. Ma per il resto, nulla di significativo da segnalare, almeno per il momento.

iphone5s_pattina_fotocamera

Ti potrebbe interessare