L'hack per il tethering su iPhone 3G


Il tethering, cioè la possibilità di usare il proprio telefono cellulare come modem e dirottarne la connessione dati direttamente sul computer, è una funziona disabilitata su iPhone 3G, sebbene tecnicamente possibile.

Se però siete i fortunati possessori del dispositivo in questione e avete assoluta necessità di sfruttarne la connessione, sappiate che esiste il modo di farlo, a patto di avere ardimento, nervi saldi, e la cognizione di stare violando il contratto sottoscritto (se ne avete sottoscritto alcuno). Il tutto, infatti, si basa sul jailbreak del telefono attraverso l'unico mezzo attualmente a disposizione: Pwnage Tool 2.0, con tutti i rischi connessi.

Nate Tru ha infatti reso disponibile sul proprio blog una guida dettagliata - in inglese - che spiega precisamente come ottenere questo risultato. Fermo restando che il tethering vìola probabilmente i termini del contratto con Vodafone e Tim, è pur vero che praticamente tutti gli altri smartphone supportino tale funzionalità e che molti utenti non vi vogliano rinunciare per nessun motivo.

Certo, sempre che riusciate a farvi bastare i 600 MB al mese di un contratto tipico italiano.

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: